MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Greve in Chianti
Teatro con vista sulla bellezza e la storia di Greve in Chianti. Classici e autori contemporanei: si apre il sipario sull’Estate targata San Francesco
Il cartellone teatrale è una delle proposte più apprezzate che caratterizza l’offerta culturale ideata e finanziata dal Comune di Greve in Chianti. Un ricco programma di spettacoli animerà la terrazza del Museo San Francesco fino al 31 agosto
Vivere Greve in Chianti dal tramonto alla sera con una visita al museo e uno spettacolo in terrazza. Riapre lo spazio all’aperto, a due passi dal cuore storico di Greve, da cui si gode un panorama mozzafiato sul paese abbracciato da alcune delle colline più belle del mondo. La terrazza del Museo San Francesco è il palcoscenico estivo scelto anche quest’anno dal Comune di Greve in Chianti per ampliare l’offerta culturale con un ricco calendario di proposte teatrali all’aperto. La formula che utilizza e potenzia la fruibilità di una bella e ampia area pubblica come la terrazza del museo per l’allestimento di spettacoli teatrali è una proposta che piace ai cittadini e ai visitatori. Prova ne è il consenso del pubblico che sempre più numeroso ha partecipato agli eventi della stagione di San Francesco nelle edizioni passate. “L’intento è quello di valorizzare una location di prestigio – sottolinea l’assessore alla Cultura Giulio Saturnini - promuoverla non solo come spazio di ingresso al museo ma come arena estiva capace di animare le notti grevigiane investendo sul connubio e sull’integrazione tra le diverse forme di espressione culturale”. Le origini della vita chiantigiana e il suo importante patrimonio artistico, testimoniato da reperti etruschi, tesori dell’arte sacra, capolavori della pittura medievale e rinascimentale, si uniscono ai diversi linguaggi teatrali delle compagnie toscane, protagoniste del calendario “Estate di San Francesco. Il Comune moltiplica così le opportunità di conoscenza delle risorse culturali del territorio mettendo in scena una rassegna di spettacoli che alternano autori classici come Aristofane, Molière, Boccaccio a scrittori del Novecento come Pasolini e drammaturghi contemporanei.

Dopo il successo della prima rappresentazione con la Compagnia Mald’estro che ha messo in scena La Locandiera di Goldoni, il 13 luglio i riflettori si accendono sulla commedia di Aristofane “Uccelli”, reinterpretata dalla Compagnia La macchina Volante per la regia di Dimitri Frosali. Il 20 luglio è il turno di Arca Azzurra Formazione con Samuel Osman che presenta, in veste di autore e interprete, “Aspettando Margot”. Il 27 luglio tocca alla Compagnia di Prosa e Canto I Rampanti intrattenere e divertire il pubblico con lo spettacolo “Casa Nova, Vita Nova” per la regia di Sergio Berti. Il 10 agosto la Compagna I Disordinari mettono in scena “Interviste impossibili” di e per la regia di Eugenio Nocciolini. Il 17 agosto il sipario della terrazza si alza su “Firenze secondo 900” di Daniele Locchi per la regia di Daniele Lamuraglia, lavoro della Compagnia del Legame.

Il 24 e il 31 agosto ritorna la compagnia Mald’estro con un doppio appuntamento che rievoca la grandezza di alcuni dei più grandi autori di tutti i tempi. Il primo Amore di-Vino in tempo di peste”, di e con Alessandro Calonaci, è un omaggio a Pier Paolo Pasolini, in occasione del centenario della nascita; il secondo e ultimo evento di “Estate di San Francesco” offre l’occasione per celebrare il quattrocentesimo anniversario della morte di Molière con la pièce “Stenterello e la sepolta viva”, tratta da Luigi del Buono e Molière per la regia di Alessandro Calonaci. Il 27 Inizio spettacoli: ore 21.15. Ingresso libero.
05/07/2022 10:36
Comune di Greve in Chianti

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V