MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Pontassieve
Pontassieve 14 giugno - giornata mondiale del donatore di sangue
Donare sangue è un gesto di solidarietà. Unisciti a noi e salva delle vite
14 giugno: Giornata mondiale del donatore di sangue

“Donare sangue è un gesto di solidarietà. Unisciti a noi e salva delle vite”, questo è lo slogan scelto dall'Organizzazione Mondiale della Sanità in vista della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue.
L’obbiettivo della campagna dell’OMS è quello di richiamare l’attenzione su quanto le donazioni volontarie rafforzino la solidarietà all'interno di ogni comunità e “a Pontassieve – dice la Sindaca Monica Marini – la solidarietà, è vincente”
Sono circa 3600 i donatori dell'Associazione Donatori Sangue della Croce Azzurra di Pontassieve e 1000 quelli di Fratres Pontassieve, donatori che con un semplice gesto contribuiscono al benessere e alla salute dell’intera collettività.
Un numero importante di cittadini che donato sangue e plasma per due associazioni che con oltre 50 anni di attività rappresentano un’importante realtà a livello regionale. Generazioni intere che hanno scelto di donare, di far del bene, pensando agli altri, con lo spirito e la passione che anima e crea comunità. L’Associazione Donatori di Sangue Croce Azzurra Pontassieve, in particolare, negli anni si è rivolta soprattutto alle nuove generazioni, grazie al progetto “Io Dono” che vede il coinvolgimento dei giovani dell’Istituto superiore Ernesto Balducci di Pontassieve. Da qualche anno è infatti attivo questo progetto nato con la finalità di sensibilizzare i giovani a diventare donatori di sangue o plasma attraverso l’accesso e la conoscenza della struttura trasfusionale. Soltanto nell’ultimo anno, nonostante le difficoltà che potevano derivare dalla pandemia da Covid-19, sono stati 120 gli studenti della scuola che hanno effettuato le visite per l’idoneità e di questi poi oltre il 60% sono diventati donatori di sangue e/o plasma.

“Il bisogno di sangue – dichiara Paolo Banchetti presidente dell’Associazione Donatori di Sangue Croce Azzurra Pontassieve – non si ferma mai e per questo è importante dare il proprio contributo periodicamente. Tutti coloro che vogliono informazioni sulla donazione possono venire a trovarci in sede in Via di Rosano 17 a Pontassieve oppure contattarci telefonicamente allo 0558324421”
“Donare sangue e plasma – aggiunge Paolo Valenzi presidente Fratres Pontassieve – è facile e sicuro, un piccolo gesto ma di grande responsabilità e solidarietà. Fratres è attiva durante le giornate della donazione oppure è raggiungibile al numero telefonico 0558368222”

Chi può donare.
Donatore può essere chiunque, uomo o donna, di età compresa tra i 18 e i 65 anni in condizioni di buona salute e con un peso superiore ai 50 chilogrammi. Tutti i lavoratori dipendenti hanno diritto alla giornata di riposo retribuita. Chi dona per la prima volta (aspirante donatore) può farlo esclusivamente dopo aver effettuato un colloquio preventivo con i medici ed esami di controllo pre-donazione.
Associazione Donatori di Sangue Croce Azzurra Pontassieve
via di Rosano 17 Pontassieve - tel. 0558324421
Associazione Fratres Pontassieve
via Vittorio Veneto 2/a Pontassieve - tel. 0558368222
14/06/2022 09:35
Comune di Pontassieve

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V