MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Pontassieve
Pontassieve, dal 31 maggio al 5 giugno arriva il Toscanello d’Oro
Tra i grandi ospiti i Ricchi e Poveri, Enrico Ruggeri e il giornalista Aldo Cazzullo
Dopo due anni segnati dalla pandemia, la tradizionale festa dedicata a “vino, territorio e cultura” tornerà finalmente nel centro storico del paese. Quella che dal 31 maggio al 5 giugno animerà Pontassieve sarà una manifestazione in grande stile, concepita con l’obiettivo di riportare le persone in strada e in piazza, per ritrovarsi e soddisfare il bisogno di stare insieme. L’apertura ufficiale sarà il 31 maggio alle 17.30 come sempre il grande protagonista sarà il vino, motore originario del Toscanello: grazie alla collaborazione con il Consorzio Chianti Rufina, Piazza Vittorio Emanuele II e Via Tanzini diventeranno per 5 giorni la “Cittadella del Vino” e la “La Via del Vino”, con la possibilità di conoscere le aziende locali, partecipare a incontri, degustazioni guidate e acquistare direttamente dai produttori. Inoltre, grazie alla “Wine Card” sarà possibile gestire in autonomia il proprio percorso di degustazione, anche su più giorni. Un buon calice di vino, da accompagnare rigorosamente con le specialità della tradizione e con i prodotti locali: anche quest’anno aprirà in Piazza XIV Martiri il Ristorante del Toscanello, la Tavernetta Street Food in Piazza Boetani, e tutti i ristoranti e i bar del centro storico presenteranno menù e offerte speciali.


Ma oltre al cibo e al vino, il Toscanello vuol portare a Pontassieve anche arte e cultura. Saranno giorni contrassegnati da convegni e incontri, con ospiti dal mondo dell’arte e dell’architettura, del giornalismo e della storia, della letteratura e della musica. Tra gli ospiti previsti, da sottolineare la presenza del giornalista Aldo Cazzullo (2 giugno), che racconterà il suo Dante. Spazio poi alle note e all’energia di una band considerata un vero e proprio mito della musica italiana: mercoledì 1 giugno si esibiranno in Piazza Cairoli i “Ricchi e Poveri”, con le loro canzoni capaci di far ballare e cantare intere generazioni. Altra presenza attesissima sarà quella del grande Enrico Ruggeri, colosso della musica italiana, oltre 40 anni di carriera artistica, che si racconterà durante l’intervista con il nostrano Lorenzo Baglioni. Tra gli altri ospiti speciali il trio vocale Italiano “Le signorine” (3 giugno) e tanti altri cantanti e artisti del territorio. Da non scordare mostre, convegni, e presentazioni di libri, tra il palco di Piazza Vittorio Emanuele II, le sale comunali, la biblioteca e il Museo Geo. In programma anche molte attività per famiglie e bambini. E si tratterà anche di un’edizione all’insegna dello sport, grazie alle associazioni sportive del territorio. Attività davvero per tutti: dal “Trofeo Toscanello” di calcio a 7, fino al pugilato, passando per il “BardellOne Bike Trophy”, corsa podistica, gara del cacio e Torneo di Padel.

Il Toscanello d’Oro è una manifestazione organizzata dalla Pro Loco di Pontassieve con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, della Regione Toscana, del Comune di Pontassieve e del Comune di Pelago e il sostegno di BCC Pontassieve, Sit – Servizi Integrati Toscani e CNA Firenze Metropolitana.

PROLOCO PONTASSIEVE – mail proloco.pontassieve@gmail.com
27/05/2022 10:08
Proloco Pontassieve

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V