MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Bagno a Ripoli
Bagno a Ripoli - In bici dalla scuola del Padule fino a viale Europa: inaugurata la pista ciclabile che “ricuce” il capoluogo ripolese con Sorgane e Firenze

Il percorso protetto per pedoni e due ruote (in gran parte nel verde) lungo 1,6 Km finanziato con 220mila del “bando periferie”. Sindaco e assessori: “Sarà la pista delle scuole"
In bicicletta, su un percorso protetto e in gran parte nel verde, dalla scuola del Padule fino a viale Europa, passando dal giardino dei Ponti e dal centro abitato di Sorgane. È realtà la pista ciclo-pedonale che consentirà a pedoni e due ruote di spostarsi in sicurezza, lontani da traffico e auto, “ricucendo” il territorio ripolese con la città di Firenze. Lunga oltre 1,6 chilometri, la pista è stata finanziata con 220mila euro ottenuti dal Comune di Bagno a Ripoli grazie al bando periferie.

“Sarà la pista delle scuole - spiegano il sindaco Francesco Casini, l’assessore ai lavori pubblici Francesco Pignotti e quello alla mobilità dolce Enrico Minelli -: lungo il suo percorso infatti toccherà e servirà la primaria Enriques Agnoletti, la media Granacci e l’istituto superiore Gobetti-Volta. Per gli studenti di tutte le età venire a scuola a Bagno a Ripoli, anche da Firenze, così sarà più facile e sicuro”.

Le ultime lavorazioni, concluse in queste settimane, hanno interessato il tratto di percorso in prossimità del “capolinea” di via don Perosi, di fronte alla scuola primaria. Dal Padule, la pista, attraversando il giardino di via Rosso Fiorentino, via Le Plessis e Robinson, il parco dei Ponti e l’interno di via Bocci lungo la porzione di ciclabile già esistente, si spinge con continuità, senza più gimkane e frammenti di ciclabile “spezzatino”, fino a via Amendola, all’abitato di Sorgane e al viale Europa, facendo capolino all’altezza del cimitero del Pino.

“Il tracciato – spiegano sindaco e assessori – sarà poi integrato con la nuova pista ciclabile che nascerà lungo la futura tramvia, per un circuito a misura di pedali e pedoni sempre più capillare e una mobilità sempre più verde e sostenibile. Questo è solo il primo di una serie di interventi ciclabili che stiamo portando a compimento su tutto il territorio comunale”.

I quasi due chilometri di nuova pista sono in gran parte in sede propria, con la caratteristica pavimentazione e colorazione rossa, in parte su tracciato naturale (pavimentato con materiale drenante come richiesto dalla Soprintendenza), come nel caso dei giardini di via Rosso Fiorentino. In parte residuale in sede stradale, con un tracciato dedicato che si inserisce nella zona 30.
03/05/2022 14:28
Ufficio stampa Comune di Bagno a Ripoli

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V