MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Regione Toscana
Proroga bandi economia circolare Pnrr
Giani e Monni: “Danno per Toscana, favore a chi non è riuscito a fare progetti”
Un danno per la Toscana, un favore a chi non è riuscito a fare progetti. E’ la constatazione critica del presidente Eugenio Giani e dell’assessora all’ambiente Monia Monni, dopo la comunicazione del Ministero della transizione ecologica di prorogare di un mese i termini per la presentazione delle domande per i fondi del Pnrr per l’economia circolare. Comunicazione arrivata un giorno prima della scadenza, prevista per lunedì prossimo, 14 febbraio.

“La proroga concessa dal MiTE - ha commentato Giani -, un giorno prima della scadenza dei bandi, penalizza duramente il significativo lavoro portato avanti da Regione, ATO e aziende che hanno preso molto seriamente la sfida lanciata dal Governo sulla transizione ecologica. Nei tempi richiesti la Toscana ha candidato nel suo complesso interventi per 400 milioni di euro, con l’obiettivo di rendere effettiva l’economia circolare nella nostra Regione. Oggi subiamo un danno grave e intendiamo denunciarlo con forza”.

“I ritardi di altri non possono pagarli i cittadini toscani – ha aggiunto l’Assessora Monia Monni - e questo slittamento dei tempi di un mese è un danno ingiusto che non possiamo accettare in silenzio. Se vi sono ritardi nella presentazione dei progetti questo non può essere motivo sufficiente per penalizzare chi ha lavorato duramente e nel rispetto dei tempi. Voglio ringraziare gli uffici regionali, le Autorità d’Ambito e gli operatori toscani per il lavoro fatto in queste settimane, dimostrazione della vivacità della Toscana nel raccogliere la sfida del PNRR, ma oggi subiamo una penalizzazione ingiustificabile e lo ribadiremo in ogni sede istituzionale possibile”.
11/02/2022 19:02
Regione Toscana

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V