MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Montelupo Fiorentino
Due borse di studio per il Master di primo livello in “Design del prodotto ceramico” promosso dall’Accademia delle Belle Arti di Firenze e da realizzarsi a Montelupo
C’è tempo fino al 20 gennaio per presentare la domanda di ammissione al Master
L’Accademia delle Belle Arti di Firenze ha inserito nella propria offerta formativa “Il Master Accademico di I livello in Design del prodotto ceramico - Scenari, nuove tecnologie per l'arte e l'industria”.

Un percorso che ha l'obiettivo di sviluppare competenze nell'ambito del design di prodotti ceramici derivati dall'uso sperimentale di nuovi materiali e sistemi per la produzione ceramica.
Gli iscritti a questo percorso formativo impareranno a utilizzare i materiali ceramici in contesti diversi: sia per finalità di carattere artistico, espressivo e funzionale, sia dal punto di vista della sostenibilità all'interno della quale tale materiale può consolidarsi come valida alternativa al mondo dei polimeri.

Il riferimento strategico del master, dunque, è centrato sull'implementazione e lo sviluppo di prodotti e processi innovativi offerti anche dalla digital fabrication e dalle nanotecnologie per il settore ceramico, le cui competenze convergono nel design e nella produzione artistica contemporanea.

All'interno del percorso di studi sono previsti stage e tirocini presso aziende, istituzioni, centri di ricerca del settore ceramico.

Si tratta di uno dei risultati della Convenzione firmata fra il Comune di Montelupo, l'Accademia delle Belle Arti e la società Colorobbia nel 2017 e poi rinnovata nel maggio 2021.

Una prima edizione del Master è stata realizzata nel 2020 con successo, nonostante le difficoltà oggettive della situazione pandemica, presso il Centro Ceramico Sperimentale di di via Gramsci e ha visto la presenza continuativa di 12 allievi.

Anche l’edizione 2022 è prevista a Montelupo presso il comparto Colorobbia di via Gramsci, ma stavolta in un’area dedicata, appositamente ristrutturata.

Il percorso offre opportunità concrete di confrontarsi con la ceramica ad alti livelli e punta sia sull’innovazione dei processi che dei prodotti.

Le competenze sviluppate all'interno del Master potranno essere impiegate per i seguenti sbocchi professionali: designer di prodotto per la ceramica o di processo ceramico e per la fabbricazione digitale; creazione di impresa evoluta nell'ambito ceramico contemporaneo; direttore creativo per cluster della ceramica della piccola e media impresa e artigianato artistico; consulente tecnico creativo per per attività artistiche e progettuali orientate al settore ceramico.

Per l’Amministrazione comunale si tratta di un altro importante tassello del progetto di collaborazione pubblico-privato denominato “Fabbrica Innovazione”, per la riqualificazione dell’area di via Gramsci e lo sviluppo di un polo di innovazione, formazione, produzione e ricerca nel comune di Montelupo.

La scelta della Giunta comunale di incentivare gli allievi più meritevoli ad iscriversi e quindi di favorire la realizzazione del Master va in questa direzione.

La giunta comunale ha deliberato l’istituzione di due borse di studio da attribuire ad altrettanti studenti, stanziando complessivamente 4.000 euro.

I criteri di attribuzione delle Borse di studio saranno concordati con la Direzione dell’Accademia delle Belle Arti di Firenze e resi noti successivamente.

«Nel programma di mandato con cui ci siamo presentati ai cittadini abbiamo previsto ampio spazio alla valorizzazione della cultura, tanto da individuarla come “motore della città”. Nello specifico il nostro obiettivo è quello di realizzare un parco culturale immerso nel paesaggio della ceramica che preveda una visione e una gestione integrata di tutte le risorse culturali e artistiche, in forma organizzata e sistemica, in grado di restituire una visione complessiva del patrimonio fruibile.
Anno dopo anno, tassello dopo tassello stiamo perseguendo tale ambizioso obiettivo e sicuramente la presenza di un Master Universitario a Montelupo in un comparto a forte caratterizzazione produttiva, contigua all’azienda Colorobbia è un passo cruciale per la nostra idea di sviluppo di Montelupo. Ci apriamo a studenti che provengono da fuori e che ci scelgono per un percorso formativo altamente professionalizzate. In questi anni abbiamo avviato molti progetti in partenariato con l’Accademia; ora abbiamo la possibilità di istituzionalizzare questo rapporto. Da qui la decisione di sostenere due studenti meritevoli con altrettante borse di studio. Investiamo sul futuro, sul loro, ma anche su quello della città», afferma il sindaco Masetti.

Per maggiori informazioni sul Master è possibile consultare il sito dell’Accademia al seguente link: https://www.accademia.firenze.it/it/component/k2/321-mappa-offerta-formativa/master-design-eramica
04/01/2022 12:19
Comune di Montelupo Fiorentino

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V