MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Asl Toscana Centro - Pistoia
A scuola con la Peer Education della Asl Toscana Centro
Coinvolti 200 studenti degli istituti pistoiesi
Riparte la Peer Education nelle scuole superiori della provincia di Pistoia. Il progetto organizzato dalla Promozione della Salute (diretta da Gianna Ciampi) del Dipartimento Prevenzione della ASL Toscana Centro coinvolgerà 200 studenti: l’iniziativa è in presenza e si svolgerà fino alla prima metà di dicembre 2021.

L’intero iter formativo sarà riconosciuto come orario PCTO (Alternanza Scuola-Lavoro). Le scuole aderenti al progetto sono: Istituto Einaudi, ITC Pacini, Liceo Savoia, Liceo Forteguerri, Ist. De Franceschi-Pacinotti di Pistoia, ITC Capitini di Agliana, Liceo Lorenzini, ITC Marchi, Ist. Sismondi -Pacinotti di Pescia e Liceo Salutati di Montecatini Terme.

Come sempre i ragazzi saranno preparati dal personale dei seguenti servizi: Ser.D Valdinievole, Consultori tramite gli Spazi Giovani di Montecatini, Pistoia e Agliana, Salute Mentale Pistoia e Promozione della Salute.

Quest’anno è stata messa in campo una nuova iniziativa “Adotta una classe prima”, un’idea progettuale che ha preso forma a partire dal bisogno emergente degli alunni matricola, portatori spesso di maggiori difficoltà di inclusione nel nuovo ambiente scolastico a causa delle restrizioni anti Covid-19. Avere la disponibilità di alcuni compagni più grandi, i Peer educator appunto, con cui parlare di benessere in classe, dell’importanza di sentirsi parte di in un gruppo coeso, unito, e contrastare sul nascere eventuali episodi di bullismo o di emarginazione/discriminazione, senza dubbio potrà facilitare la loro integrazione nella nuova realtà scolastica.

I Peer, al termine della formazione di base, potranno accedere ad incontri informativi tematici con i professionisti Asl: si spazierà da argomenti come le dipendenze da uso e abuso di alcol, fumo, sostanze, da gioco d’azzardo all’affettività e sessualità responsabile, o ad altri di maggiore interesse per i ragazzi. Sarà offerta inoltre l’opportunità di frequentare un training di educazione digitale con la cooperativa Rete Sviluppo di Firenze, per acquisire strumenti utili per ideare e preparare messaggi di promozione della salute da diffondere via web sui canali social, stampa online, siti delle scuole ecc. ma anche per apprendere un uso più consapevole di internet.
11/11/2021 11:26
Asl Toscana Centro - Pistoia

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V