MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Empoli
Empoli. ‘Biblioteca Fucini’ torna alla capienza del 100%. L’assessore Giulia Terreni: «Un bel passo verso la normalità»
Tutte le informazioni per accedere alla biblioteca comunale. La sala maggiore dovrà essere prenotata. Sono gli effetti del cosiddetto ‘Decreto capienze’
La biblioteca comunale ‘Renato Fucini’ di Empoli torna alla sua capienza pre-pandemia: da domani, martedì 12 ottobre, tutte le postazioni studio saranno ripristinate. Le postazioni della sala maggiore e della mediateca rimangono su prenotazione tramite Affluences.
Dopo oltre un anno e mezzo la biblioteca comunale ‘Renato Fucini’ potrà di nuovo tornare ad ospitare studenti e lettori fino al massimo della capienza delle sale.
Da domani, martedì 12 ottobre, infatti tutte le postazioni di studio saranno ripristinate e anche l’accesso alle iniziative e agli eventi organizzati dalla biblioteca verrà consentito al 100% della capienza delle sale.

«Col passare delle settimane e grazie all'impegno di tutti i cittadini che si sono vaccinati, aderendo alla grande campagna nazionale, tutte le attività culturali stanno tornando alla normalità. La nostra biblioteca è sempre stata attiva anche durante i lockdown più ristretti, grazie al prestito domiciliare – sottolinea l’assessore alla cultura Giulia Terreni –. Con la massima attenzione e col Green pass adesso la 'Fucini' può tornare a pieno regime con i giusti accorgimenti. E' una grande vittoria per tutti coloro che si sono impegnati in questi mesi difficili e un segno di grande speranza per tutti gli operatori e gli amanti della cultura».

Sono questi gli effetti del DL 139 dell’8 ottobre 2021 (definito anche Decreto capienze), secondo il quale i servizi di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura non è più soggetto al vincolo del rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro.

POSSIBILITA DI PRENOTAZIONE PER SALA MAGGIORE E MEDIATECA – Per garantire agli studenti, che ormai da maggio 2020 usufruiscono del servizio di prenotazione del posto tramite Affluences, la sicurezza di avere una postazione studio nel giorno e orario che desiderano, tutti i posti della sala maggiore rimarranno su prenotazione, con due diversi turni di entrata:
40 posti prenotabili dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18
40 posti prenotabili dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18

In entrambi in casi gli studenti potranno trattenersi fino alle 20, orario di chiusura della biblioteca. Dalle 13 alle 14 sono previste le pulizie dei locali e quindi tutti gli studenti sono tenuti a lasciare le postazioni.

Si ricorda agli studenti di rispettare gli orari di ingresso, di limitare i ritardi e annullare la prenotazione se impossibilitati a venire in biblioteca. Come da regolamento, oltre 30 minuti di ritardo dall’inizio del turno le postazioni saranno rese disponibili ad altri utenti che non hanno prenotato.

Anche per l’utilizzo delle 13 postazioni pc della mediateca rimane attivo il servizio di prenotazione tramite Affluences: sarà possibile prenotare un’ora al giorno durante tutto l’orario di apertura.

E’ possibile prenotare in autonomia tramite app gratuita disponibile su App Store o Google Play oppure dal sito www.affluences.com. In alternativa è sufficiente chiamare la biblioteca al numero 0571/757840.

Tutte le altre postazioni studio, quindi le due salette, i corridoi, il loggiato coperto e la sezione ragazzi saranno liberamente accessibili senza prenotazione. Anche in questi spazi dalle 13 alle 14 sono previste le pulizie dei locali e quindi tutti gli studenti sono tenuti a liberare le postazioni.

MODALITA DI ACCESSO - Questa nuova fase segna un ulteriore passo verso il ritorno alla normalità, anche se per ragioni di sicurezza rimane la necessità di garantire modalità di fruizione contingentata e tali da evitare assembramenti, l’obbligo di indossare la mascherina, la necessaria igienizzazione delle mani, il controllo della temperatura e, soprattutto, il possesso del Green pass (certificazione verde).

Infatti, come previsto dal DL 105/2021, a partire dal 6 agosto, per accedere ai locali della biblioteca e dell’archivio è necessario il possesso della certificazione verde Covid-19 (Green Pass) in formato cartaceo o digitale e un documento d'identità. La Certificazione verde non è richiesta ai bambini e ragazzi esclusi per età dalla campagna vaccinale (età inferiore ai 12 anni) e ai soggetti esenti, sulla base di idonea certificazione medica. Il personale incaricato effettua i controlli all'ingresso tramite la app VerificaC19, sviluppata dal Ministero della Salute. Gli utenti sprovvisti di tale documentazione potranno soltanto restituire il materiale della biblioteca già in loro possesso, in apposite scatole poste all'ingresso dei locali.

ORARI DI APERTURA E CONTATTI – Ricordiamo gli orari di apertura della biblioteca:
da lunedì a venerdì 9-20
sabato 9-13 e 16-20

La sezione ragazzi sarà invece aperta:
da lunedì a venerdì 10-19
sabato 9-13 e 16-20

Per informazioni: biblioteca@comune.empoli.fi.it - 0571757840
11/10/2021 13:57
Comune di Empoli

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V