MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Empoli
Empoli. Piano delle antenne, i cittadini possono dire la loro. Poi il passaggio in Consiglio Comunale
L’assessore Massimo Marconcini: «Il documento è frutto di un accordo con i gestori. Siamo pronti ad accogliere le osservazioni della popolazione»
Da qualche giorno è pubblicato sul sito del Comune di Empoli il Programma Comunale degli impianti radio base. Si tratta di un documento che definisce la localizzazione degli impianti di telefonia. Viene redatto su proposta dei Piani di sviluppo della rete presentati dai gestori di telefonia all’amministrazione comunale.
Il Comune di Empoli lo ha adottato il 15 settembre scorso e pubblicato, poi verrà successivamente portato all’esame del Consiglio Comunale.

«Il programma di localizzazione degli impianti viene da sempre realizzato facendo particolare attenzione alla tutela della salute, minimizzando quindi l'esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici, e alla tutela dell'ambiente e del paesaggio. Con questo piano – spiega l'assessore all'ambiente Massimo Marconcini – si vuol regolamentare un settore vitale per i servizi e lo sviluppo della nostra città. Il piano arriva da un accordo coi gestori. Con le aziende di telecomunicazioni abbiamo rapporti da anni e tutte le decisioni a riguardo saranno condivise e partecipate con la popolazione. Mettiamo questo piano a disposizione dei cittadini, di cui raccoglieremo le osservazioni, e poi all’esame del consiglio comunale».

In questo periodo, fino al 15 ottobre, il programma è consultabile dalla cittadinanza nell’ambito di un processo partecipativo, come richiesto dalla normativa, aperto per 30 giorni dalla pubblicazione.
Le osservazioni o le proposte possono essere inviate tramite pec all’indirizzo pec del comune di Empoli comune.empoli@postacert.toscana.it, oppure, per chi fosse sprovvisto di pec, scrivendo una mail al servizio Tutela Ambientale del comune di Empoli ut.ambiente.sicurezza@comune.emopoli.fi.it.
Eventualmente possono essere consegnate in forma cartacea all’Ufficio Relazioni al Pubblico – Ufficio protocollo (da lunedì a giovedì dalle 8 alle 18.30, venerdì dalle 8 alle 13.30 e sabato dalle 8 alle 12).

Il Programma ha una durata di tre anni ed è aggiornato, qualora necessario, annualmente, in relazione alle esigenze dei programmi di sviluppo della rete.
Quest'anno il Programma è stato aggiornato con l'introduzione di nuovi siti, tutti di proprietà comunale, secondo principi che attengono alla distribuzione uniforme delle stazioni radio base sul territorio empolese, nell'ottica di minimizzare l’inquinamento elettromagnetico, promuovendo anche la collocazione di nuovi impianti di due o più gestori su siti esistenti (il cosiddetto cositing).
Tutto questo in attuazione della normativa che pone al centro il rispetto del principio di precauzione, sancito dal trattato istitutivo dell'Unione Europea, che ha l’obiettivo di minimizzare l'esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici, attraverso un'opportuna localizzazione degli impianti di radiocomunicazione, compatibilmente alle esigenze di funzionalità delle reti di telecomunicazione.
La redazione del Programma è stata realizzata mediante un confronto con i gestori di telefonia mobile sulla base dei loro piani di sviluppo e l’attivazione di un percorso di confronto e coordinamento degli uffici comunali che a vario titolo esprimono competenze in materia: Servizio Tutela Ambientale, Servizio Urbanistica, Servizio Patrimonio.
Nel Comune di Empoli sono presenti 47 impianti su 32 siti esistenti. Il nuovo Programma Comunale propone ulteriori 15 aree in cui è possibile inserire nuovi impianti per quanto per alcuni siti si promuova in via prioritaria l’utilizzo dell’impianto in essere, laddove già presente.

Le aree, tutte di proprietà comunale, sono:
Area 1 Parcheggio Ospedale, Viale Boccaccio
Area 2 Parcheggio Pirandello, Via Pirandello, 50
Area 3 Area Verde Sgambatura Cani, Via Xi Febbraio
Area 4 Case Popolari, Via Val Pusteria
Area 5 Ex Macelli, Strada Statale 67
Area 6 Parcheggio Pulidori, Via Pulidori
Area 7 Parcheggio, Via Partigiani D’italia
Area 8 Parcheggio Palagini, Largo Remo Scappini
Area 9 Area Verde Stadio, Via Della Maratona
Area 10 Area Verde Ponzano, Via Di Pratignone
Area 11 Cimitero Martignana, Via Valdorme Nuova
Area 12 Cimitero Dei Cappuccini, Via Valdorme
Area 13 Campo Sportivo Di Montrappoli, Via Salaiola
Area 14 Cimitero Brusciana, Via Senese Romana
Area 15 Parcheggio Stazione Ricarica Enel, Via I Maggio.

Link alla pagina dedicata: https://www.empoli.gov.it/garante-della-comunicazione-per-il-governo-del-territorio/procedimenti-in-corso/programma-comunale-impianti-radio-base
24/09/2021 11:24
Comune di Empoli

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V