MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Regione Toscana
Diritto allo studio, già erogate ai Comuni le risorse del ‘Pacchetto scuola’
La soddisfazione dell'assessora all'istruzione Alessandra Nardini: "E' un pilastro delle politiche regionali, oggi ancor più necessario a causa delle difficoltà economiche e sociali acuite dalla pandemia". Contributi fino a 300 euro per le famiglie in possesso dei requisiti di reddito previsti
“Le risorse del ‘Pacchetto scuola’ sono già a disposizione dei Comuni. Anche per quest’anno siamo riusciti a completare le procedure e a liquidare i contributi agli enti locali prima dell’avvio dell’anno scolastico ”. Lo rende noto l’assessora all’istruzione e al diritto allo studio Alessandra Nardini che sottolinea: “Grazie anche al lavoro e alla passione dei nostri uffici regionali, abbiamo mantenuto gli impegni che avevamo preso raggiungendo il duplice obiettivo di confermare la disponibilità dei fondi e di accelerare l’iter per arrivare a destinarli prima possibile, anticipando rispetto allo scorso anno la tempistica di erogazione ai comuni. Questo agevolerà notevolmente le famiglie che hanno diritto ai contributi per sostenere le spese scolastiche”.

Il ‘Pacchetto scuola’ è una misura regionale a tutela del diritto allo studio scolastico. Attraverso i Comuni, le famiglie con reddito Isee inferiore ai 15.748,78 euro, possono ricevere un contributo fino a 300 euro per affrontare le spese necessarie alla frequenza scolastica delle proprie figlie e dei propri figli: acquisto di libri, di materiale didattico di vario tipo ed altri servizi. Per l’anno scolastico appena iniziato la Regione ha erogato complessivamente ai comuni toscani 8.240.866,21 euro (di cui 3.000.000 di risorse regionali e i restanti assegnati con decreto del Ministero dell’Istruzione).

“Il 'Pacchetto-scuola' – conclude l’assessora Nardini – resta un pilastro delle politiche regionali. Oggi è ancor più necessario a causa delle difficoltà economiche e sociali acuite dalla pandemia. Sono molto soddisfatta del lavoro svolto perché è un altro tassello del quadro di azioni che mettiamo in campo per la tutela effettiva del diritto allo studio”.

Tabella di riparto dei fondi al seguente link:
http://www301.regione.toscana.it/bancadati/atti/Contenuto.xml?id=5300114&nomeFile=Decreto_n.14363_del_11-08-2021-Allegato-A
17/09/2021 14:46
Regione Toscana

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V