MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Asl Toscana Centro
In manutenzione la risonanza magnetica di Santa Maria Nuova. L’attività spostata all’Annunziata fino a fine settembre
A Ponte a Niccheri due squadre di radiologi per rispondere alle richieste dei rispettivi presidi

Si ferma la risonanza magnetica di Santa Maria Nuova per lavori di manutenzione straordinaria ma non l’attività diagnostica di RM che proseguirà nelle prossime settimane secondo un nuovo programma. Per far fronte al fermo macchina di quattro settimane previsto a partire da venerdì 27, il direttore della Diagnostica per Immagini di Firenze, Roberto Carpi, ha definito le attività che consentiranno di proseguire le indagini presso la Radiologia di Santa Maria Annunziata. Due squadre di radiologi e tecnici, una composta da personale dell’ospedale di Santa Maria Nuova e l’altra di Santa Maria Annunziata, saranno operative da lunedì 30 agosto presso il presidio di Ponte a Niccheri. Ciascuna si farà carico prevalentemente delle richieste provenienti dai rispettivi presidi e opererà ciascuna con un turno al giorno, mattina e pomeriggio. Sono previste, in media, un numero di sedute settimanali sufficienti per rispondere alle richieste di entrambi i presidi.



“La programmazione sarà alternata – spiega Carpi - e sarà data priorità alle richieste urgenti di pazienti ricoverati nei reparti, in Dea, degenza breve e sub intensiva, ai pazienti sempre ricoverati ma con livello di urgenza clinica inferiore, quindi ai pazienti ambulatoriali che fanno riferimento alle strutture dei due presidi, in base al quadro clinico e al quesito posto e alla data di arrivo della richiesta”.



Per l'attività di Dea, di sub intensiva e degenze brevi del Santa Maria Annunziata, nulla sarà modificato. Per quanto riguarda i percorsi delle reti tempo dipendenti, con la direzione del Pronto Soccorso del Santa Maria Nuova è stato concordato il ricorso, qualora necessario e coerente con la problematica clinica, alla centralizzazione a Careggi. Inoltre, in questo periodo, per accelerare lo smaltimento delle richieste che sono ancora in attesa di un appuntamento a Santa Maria Nuova, sono state aperte agende in orario extra istituzionale con la possibilità di eseguire gli esami a Ponte a Niccheri anche in diurno la domenica e nei giorni feriali la sera, dalle 20 alle 24.



La ripartenza dell’attività di risonanza magnetica in Santa Maria Nuova è prevista per la fine di settembre. In caso contrario, sarà cura del servizio di presidio darne tempestiva comunicazione agli interessati.
25/08/2021 13:08
Asl Toscana Centro

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V