MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Montelupo Fiorentino
Montelupo Fiorentino. Tari: il comune approva un'ulteriore riduzione che andrà a beneficio delle aziende
L'iniziativa è stata approvata in Consiglio Comunale venerdì sera
A fine giugno è stata approvata una misura che definisce i ristori per aziende e famiglie economicamente colpite a causa dell’emergenza sanitaria. Si tratta di una manovra di quasi 300.000 euro.

È previsto un azzeramento della TARI (sia parte fissa che variabile) per le seguenti categorie:

• Cinema e teatri

• Alberghi

• Ristoranti, trattorie, osterie, pizzerie, mense, pub, birrerie

• Bar, caffè, pasticcerie

• Discoteche, night-club

• Agriturismo, affittacamere, residence

• Impianti sportivi

È previsto un abbattimento del 100% della parte variabile per:

• Attività artigianali quali parrucchiere, barbiere, estetista

• Negozi abbigliamento, calzature e librerie

L’aiuto per le famiglie consiste in un'esenzione totale (parte fissa e variabile) delle utenze domestiche per coloro che hanno un ISEE fino a 10.000 euro e una riduzione del 100% della parte variabile per i nuclei il cui ISEE è compreso fra 10.000,01 e 15.000 euro.

Il Consiglio Comunale di venerdì 23 luglio ha approvato un'ulteriore manovra che prevede la riduzione del 30% della parte variabile per aziende che hanno subito perdite di fatturato superiori al 30%. Lo stanziamento è al momento di 50.000 euro.

«Si è parlato molto di Tari in queste settimane, anche in relazione alle fatture che sono state recapitate alle famiglie. Vorrei chiarire a questo proposito che rispetto allo scorso anno non è aumentata la tariffa a carico dei cittadini. Le difformità sono spesso dovute ai conguagli dell'anno precedente ed essi sono determinati prevalentemente dagli svuotamenti del grigio. Per intenderci: se si è svuotato più del previsto il grigio si perde il diritto all'agevolazione del 30%.

Ho fatto questa premessa perchè in realtà stiamo intervenendo per alleggerire sia famiglie che aziende. L'intervento approvato in Consiglio Comunale il 23 luglio si aggiunge alle misure già approvate e andiamo a riconoscere uno sgravio ulteriore, non solo alle attività che sono state chiuse per decreto. In questo caso si tratta di una risposta al comparto industriale che non è stato chiuso, ma che ha comune sofferto perdite importanti», spiega l'assessore al bilancio e vicesindaco, Simone Londi.
26/07/2021 14:41
Comune di Montelupo Fiorentino

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V