MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Prato
A maggio riprendono le visite guidate e le escursioni proposte da Artemia e Prato Cultura
Un ricco programma alla scoperta delle ville e palazzi, ma anche bellezze paesaggistiche e curiosità naturalistiche
ArteMìa e Prato Cultura tornano a proporre un ricco programma di visite guidate e passeggiate nella natura per fruire ancora, dopo due mesi di stop, delle bellezze artistiche e naturalistiche del nostro territorio.

Non mancheranno le visite al patrimonio della Diocesi di Prato come l'antica chiesa di San Pietro a Galciana (domenica 02/05) o il suggestivo ed esclusivo percorso della “Cattedrale Segreta” che vi porterà nel passaggio nascosto tra le due facciate del Duomo, dalla Cappella della Sacra Cintola fino all'orologio (sabato 15/05 e sabato 12/05); e ad alcune ville e palazzi privati eccezionalmente aperti grazie alla disponibilità dei padroni di casa: palazzo Orlandi in largo Carducci a Prato (sabato 22/05), villa Rucellai a Canneto (domenica 23/05) e villa Merrick, la cosidetta “villa dell’Americana” sul Montalbano (domenica 30/05). Sarà possibile anche visitare l’ex monastero di San Niccolò, grazie alla collaborazione con Fondazione Conservatorio San Niccolò – Comitato del Centenario, in una visita guidata incentrata sui cambiamenti che sono stati fatti all’antico monastero nel XVIII secolo (sabato 08/05).

Con la bella stagione e la rinnovata voglia di stare all'aperto, facendo anche un po’ di moto, si potrà scegliere tra le passeggiate intorno alle mura di Prato alla scoperta delle porte antiche e moderne (da porta Mercatale e Porta Frascati domenica 09/05 e da porta Frascati a porta Mercatale domenica 16/05) e la seconda edizione delle escursioni in collaborazione con Legambiente Prato che tanto successo hanno avuto la scorsa estate. La particolarità di queste passeggiate ed escursioni sta proprio nell'essere guidate a “due voci” in modo da mettere in risalto le curiosità di flora e fauna, le particolarità geologiche incontrate durante il percorso, ma anche le bellezze artistiche, i luoghi e i monumenti storici di cui il nostro territorio è ricco. In programma, quindi, c'è il bis di alcuni dei percorsi che hanno avuto più successo nella scorsa edizione come la passeggiata da Sant'Anna in Giolica alla chiesa di Carteano, passando per Filettole (domenica 23/05) o quella dal colle di Bonistallo alle Cascine di Tavola passando per il “bargo mediceo” e la “casina delle fate” (mercoledì 16/06); oppure ancora l’escursione alla scoperta delle sorgenti del Bisenzio nel parco dell'Acquerino-Cantagallo (sabato 12/06) o quella sul Montalbano dall'antica pieve romanica di San Giusto al Pinone al sito archeologico etrusco di Pietramarina con il “sasso del diavolo” (mercoledì 07/07). Ma ci sono anche dei nuovi percorsi: l'escursione alla scoperta della “svizzera pesciatina” una zona poco conosciuta ma ricca di bellezze e particolarità come l'antica pieve di Castelvecchio (che visiteremo anche all'interno) o il borgo di San Quirico, senza dimenticare che quella è zona di coltivazione del famoso e ottimo “fagiolo di Sorana igt” (sabato 15/6); l’escursione nella Prato rurale di un tempo da Savignano a Parmigno passando per Fabio e la casa natale del grande scultore Lorenzo Bartolini (sabato 29/06); o il mausoleo di Curzio Malaparte a Spazzavento (mercoledì 09/06). Queste visite guidate in collaborazione con Legambiente hanno una durata di circa 3 ore ed è richiesto un minimo di allenamento alla camminata; per maggiori dettagli è possibile consultare il sito www.artemiaprato.it alla sezione “prossimi eventi”.

La prenotazione per queste visite guidate, erogate da Prato Cultura, è sempre obbligatoria e si può fare tramite ArteMìa a questi recapiti: info@artemiaprato.it - 340 51 01 749 (numero attivo dal martedì al venerdì: 9.00-15.00; il giovedì 9.00-18.00 ed il sabato 10.00-13.00). Per maggiori informazioni sulle visite è possibile consultare il sito www.artemiaprato.it oppure la pagina Facebook Artemia Prato.

I soci dell'Associazione ArteMìa hanno diritto ad uno sconto sul costo di buona parte di queste visite guidate; fatta eccezione per quelle realizzate in collaborazione con Legambiente, con la Fondazione Conservatorio San Niccolò e per il percorso della “Cattedrale Segreta”.


Il 22 Maggio e il 13 Giugno l'Associazione ArteMìa, in collaborazione con la Diocesi di Prato, organizza due visite guidate di beneficenza in favore dell'ATT, l'Associazione Tumori Toscana: il Duomo di Prato - con ingresso gratuito alla Cappella Maggiore – e una passeggiata nel centro storico alla scoperta dei luoghi e dei monumenti più importanti della città. Le visite avranno un contributo a offerta minima di € 10 a persona e il ricavato andrà all’ATT per il sostegno delle cure domiciliari oncologiche gratuite. Prenotazione obbligatoria da fare tramite la sede ATT al numero 0574 570835.
29/04/2021 15:08
Comune di Prato

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V