MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Londa
A Londa una mostra dedicata a Silvio Loffredo nei 100 anni dalla sua nascita
Anche l’arte in omaggio del prelibato frutto. Nella due giorni dedicati alla Pesca Regina spazio ad una bella mostra che dedicata al celebre artista fiorentino
Anche l’arte in omaggio della Regina, la gustosa Pesca Regina di Londa alla quale è dedicata una due giorni di iniziative in questo fine settimana. E sarà proprio l’arte ad inaugurare questi momenti dedicati al prelibato frutto londese. Due giorni dedicati alla Pesca Regina di Londa, la Pesca tardiva nata proprio a Londa intorno agli anni ’50.

Venerdì 11 Settembre verrà infatti inaugurata la Mostra che il Comune di Londa ha dedicato a Silvio Loffredo ed allestito presso la sala Consiliare del Comune di Londa. Dalle ore 21 e fino a domenica 13 Settembre si potranno ammirare alcuni dei lavori del grande pittore fiorentino, omaggio nei suoi 100 anni dalla nascita.
Loffredo, nato a Parigi nel 1920, fu avviato alla pratica del disegno dal padre Michele che lo instradò verso l’arte di Picasso e Leger che Silvio ebbe modo di frequentare. Dopo il secondo conflitto mondiale capisce che la sua vera terra artistica è Firenze e vi si stabilisce iniziando l’apprendistato sotto Ottone Rosai.
Superata la fase picassiana Loffredo mostra in tutta la sua bellezza quella tensione dinamica ed inarrestabile che si orienta verso la scomposizione della forma e la ricerca del colore che caratterizzerà tutta la sua opera. La sua voglia di sperimentare e viaggiare lo porterà ad esporre in varie parti del mondo. Titolare a Firenze della cattedra di pittura all’Accademia di Belle Arti, nel 2004 gli viene consegnato il Premio “Città di Firenze Beato Angelico” in Palazzo Vecchio. Nell’ambito dell’esposizione della IV Biennale Internazionale di Grafica espone dodici incisioni che dimostrano la sua profonda attitudine al disegno in favore di una linea decisa che assume ruoli differenti: costruire e distruggere contemporaneamente. Il suo autoritratto è esposto alla Galleria degli Uffizi di Firenze.

Aggiornamenti e il programma completo sulla pagina Facebook del Comune di Londa e della Pro Loco.
10/09/2020 17:19
Comune di Londa

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V