MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Scandicci
Scandicci. L’educazione alimentare passa dalle mense scolastiche
Dal 18 dicembre incontri su allergie e intolleranze
Tre incontri e una visita guidata con degustazioni al centro cottura delle mense scolastiche, per il progetto “Educazione alimentare e allergie” organizzato dal Comune di Scandicci e curato dall’allergologa Donatella Macchia in collaborazione con il servizio di ristorazione delle scuole cittadine. Si parte mercoledì 18 dicembre 2019 alle 17 presso la Fabbrica dei Saperi (piazza Matteotti, 31), dove si terranno anche gli altri incontri, con “Le allergie alimentari: cosa sono, come si fa la diagnosi, qual è la terapia?”, si prosegue mercoledì 29 gennaio 2020 alle 17 con “Che cosa è la malattia celiaca? Quando è davvero celiaca? Come si fa la diagnosi?” e mercoledì 26 febbraio 2020 alle 17 con “Le intolleranze alimentari fra il vero e il falso”, mentre l’appuntamento conclusivo è martedì 11 marzo 2020 alle 17 al centro cottura della mensa scolastica in via Allende, con visita guidata e degustazione (su prenotazione); gli incontri sono a ingresso libero previa iscrizione a cred@comune.scandicci.fi.it . Per informazioni 055.7591567.
“Il servizio di mensa scolastica si conferma sempre più per il suo fondamentale valore educativo e culturale, rivolto non solo ad alunni e studenti ma anche a genitori e famiglie – dice l’assessora alla Pubblica istruzione Ivana Palomba – educazione allo stare insieme e alla condivisione, cultura del cibo e della sua origine, e al tempo stesso degli stili di vita sani, della prevenzione e della salute; i tre incontri e la visita al centro cottura sono importanti occasioni di conoscenza rivolte alla città”.

Il ciclo d’incontri, organizzato in collaborazione con Cirfood, Servizio sanitario della Toscana e Associazione italiana celiachia Aic Toscana, ha l’obiettivo di promuovere la salute e un corretto stile di vita, a partire dalla conoscenza di alcuni elementi fondamentali per una buona alimentazione. Le iniziative, di carattere divulgativo e aperte a tutti, “si collocano all’interno di un progetto più ampio e trasversale che coinvolge tutto il sistema scolastico, gli studenti, i genitori e gli insegnanti delle scuole di Scandicci”, spiegano i promotori. “Sempre più spesso ci confrontiamo infatti con ragionamenti di senso comune riguardo alle allergie alimentari, all’intolleranza al glutine, alla celiachia, improvvisando scelte alimentari dannose per l’organismo, senza ricorrere al parere scientifico di un medico o di un esperto”. Le allergie alimentari sono frequenti, riguardano il 5% della popolazione con sintomi spesso importanti e la celiachia incide nell’1% della popolazione; la diagnosi e la gestione di queste malattie è ancora difficile. “I tre appuntamenti rappresentano, quindi, un’occasione preziosa di informazione per impostare una sana dieta alimentare e per approfondire in chiave preventiva il tema delle allergie”.
12/12/2019 11:40
Comune di Scandicci

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V