MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Bagno a Ripoli
Bagno a Ripoli - Bagno a Ripoli accessibile per tutti: via al piano di abbattimento delle barriere architettoniche
Previsti interventi per 170mila euro nel capoluogo. Il sindaco Casini e l’assessore Pignotti: “Rimuovere le barriere architettoniche è una battaglia di civiltà per garantire pieni diritti a tutti i cittadini”
Via ad un piano straordinario di abbattimento delle barriere architettoniche a Bagno a Ripoli. La giunta comunale ha approvato lo studio di fattibilità per un importo complessivo pari a 170mila euro. I lavori si concentreranno sulla risoluzione delle principali criticità (dislivelli, scale, pavimentazioni rovinate) rinvenute nel capoluogo, in particolare quei passaggi pedonali situati nei pressi di punti sensibili come scuole, giardini e piste pedo-ciclabili. Tra gli interventi in programma: il completo adeguamento del percorso pedo-ciclabile di via del Pratello; la manutenzione della scalinata di via Gramsci con la creazione di una nuova rampa; l’abbattimento delle barriere architettoniche nei pressi degli attraversamenti pedonali di via delle Arti e di via Roma.

«Rimuovere le barriere architettoniche ancora presenti sul nostro territorio – commentano il sindaco Francesco Casini e l’assessore ai lavori pubblici Francesco Pignotti – è una battaglia di civiltà per garantire pieni diritti a tutti i cittadini. Questo è il nostro dovere come amministrazione comunale. L’intervento appena approvato è un investimento importante, che porterà benefici tangibili alle persone con ridotte capacità motorie o visive. Passo dopo passo, frazione per frazione, ci impegniamo a rimuovere tutti gli ostacoli che impediscono il normale svolgimento della vita di molti nostri concittadini».

Il cronoprogramma dei lavori prevede l’approvazione del progetto esecutivo a marzo 2020, l’inizio dei lavori a giugno e la conclusione degli stessi entro novembre, con il collaudo dell’opera.
16/11/2019 08:41
Ufficio Stampa Comune di Bagno a Ripoli

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V