MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Impruneta
Impruneta. Discriminazione di genere e per orientamento sessuale
Se ne parla a Tavarnuzze il 25 novembre
Il secondo appuntamento di lunedì 25 novembre del progetto “OLTRE IL PRE-GIUDIZIO” affronta due temi relativi alla discriminazione proponendo un momento di riflessione, alcune letture e un film.

Il primo momento, alle 18.30, mette l'attenzione sulla condizione della donna, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, con la partecipazione di due rappresentanti delle istituzioni, Angela Cappelletti e Laura Cioni.
“Ancora oggi” dice l’assessora Cioni “nell'era della tecnologia e della comunicazione, ci si trova costantemente ad essere testimoni diretti o indiretti di azioni violente, dove quasi sempre è il bersaglio è donna. Sembra impossibile ma gli stereotipi nei confronti della donna sono ostici da abbattere. Ecco allora l'occasione di fermarsi a riflettere perché la violenza non è solo fisica, è psicologica, affettiva e nessuno di noi è esentato.”

Dopo l'apericena, il film proposto all'interno del cineforum curato da Lara Fabbrizzi è “TUO SIMON” dove verrà affrontato il tema del discrimine verso le persone LGBT (lesbiche, gay, bisessuali, trans) attraverso la storia di un diciassettenne che decide di fare coming out ai propri compagni di classe dichiarando così la sua omosessualità. La storia unisce i toni della commedia con quelli del film impegnato ed è l'adattamento cinematografico del romanzo “Non so chi sei, ma io sono qui” di Becky Albertalli.
“Sembra ancora un tabù parlare di queste cose” aggiunge l’assessora “in realtà da una parte c'è ancora molta diffidenza dovuta alla non conoscenza e dall'altra c'è timore e sofferenza nelle persone LGBT per non sentirsi liberi di essere loro stessi.”

L’evento promosso dall'amministrazione comunale, in quanto Comune appartenente alla Rete Re.a.dy. - Rete Nazionale delle Pubbliche Amministrazioni Anti Discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere, è inserito nel calendario del progetto “Oltre il Pre-giudizio” che andrà avanti fino a maggio 2020 e che questa volta è ospite del consueto cineforum del lunedì curato da Lara Fabbrizzi alla Casa del Popolo e coinvolge anche un’associazione del territorio con Paola Coppini di “Vieniteloracconto” di Tavarnuzze.

@ProgettoLgbtImpruneta vi aspetta dunque alla Casa del Popolo di Impruneta per una serata all'insegna della sensibilizzazione contro la violenza e per la piena accettazione della differenza.

PROGRAMMA:
ore 18.30
in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza alle donne intervento della consigliera comunale Angela Cappelletti. Letture e testimonianze a cura di Paola Coppini dell’Associazione “Vieniteloracconto” di Tavarnuzze.
Introduce Laura Cioni, assessora all'integrazione delle differenze e pari opportunità di Impruneta.

ore 20.00 Apericena

ore 21.00 Cineforum a cura di Lara Fabbrizzi TUO SIMON (Love, Simon) con Nick Robinson Regia di Greg Berlandi

Lunedì 25 novembre 2019 Casa del Popolo di Impruneta via della Croce 39
15/11/2019 10:25
Comune di Impruneta

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V