MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Dicomano
Dicomano: disservizi e disagi pendolari, sindaco Passiatore: porre rimedio
Interessate sia Regione che Trenitalia
Treni stipati, frequenti ritardi e vecchi Aln al posto dei più moderni Minuetto. Sono i disagi che i pendolari lamentano sempre più spesso, sulla linea Valdisieve come sulla Faentina. E le polemiche sui social fioccano.
Quella da poco conclusa è stata un'estate nera per chi ha viaggiato sulle linee ferroviarie locali, con guasti, treni fermi e cancellati, notevoli ritardi. E anche nei primi giorni d'autunno si sono ripetuti disservizi, come la sostituzione improvvisa di un Minuetto con un vecchio Aln e ancora ritardi. Disagi che non sono passati inosservati. 
Il sindaco di Dicomano Stefano Passiatore, ha scritto, come aveva già fatto in precedenza, all'assessorato regionale ai Trasporti per esprimere preoccupazione e chiedere a Trenitalia spiegazioni e di porre rimedio a questa situazione. In un post su Facebook il sindaco ha affermato: "Sappiamo che ci vorranno ancora molti mesi prima di avere i nuovi treni, non possiamo passarli così. Alla Regione chiedo di capire cosa sta succedendo e di fare in modo che ci sia la stessa attenzione sulla linea Firenze - Borgo (via Pontassieve) rispetto alle altre linee toscane. Fra poco avremo anche i dati che abbiamo chiesto sulla puntualità dei treni pendolari per capire quanto questa di discosta dalla puntualità media dell’intera linea. Con quei dati saremo in grado di fare una riflessione compiuta sul servizio che viene erogato".
Il sindaco ha scelto Facebook anche per condividere con pendolari e cittadini la risposta arrivata dal responsabile regionale Trenitalia. Che si scusa per i disagi e fa sapere che la società di manutenzione full service dei treni Minuetto è stata convocata vista la "frequenza dei guasti a questi treni che ne riducono fortemente la disponibilità in esercizio". Trenitalia inoltre precisa che in "situazioni di mancanza improvvisa di mezzi come quella accaduta" sono state date disposizioni alla Sala Operativa affinché "vengano prese decisioni che tendano a salvaguardare non solo la pura esecuzione del servizio, ma anche un adeguato comfort ai viaggiatori". Infine l'azienda di trasporto ferroviario rassicura il sindaco Passiatore riguardo al miglioramento del servizio: "Condizioni che cambieranno radicalmente in meglio quando arriveranno i nuovi treni Bimodali pensati proprio per servizi come quelli della Valdisieve, parzialmente elettrici e parzialmente Diesel".

09/10/2019 15:34
Comune di Dicomano

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V