MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Cerreto Guidi
Inizia il conto alla rovescia per il palio del Cerro
I drappi della vittoria sono stati dipinti dal pittore di Montopoli Mauro Petralli. Una mostra dell’artista alla palazzina dei Cacciatori. Il 29 agosto alla Villa Medicea saranno “svelati” i “cenci”
E’ iniziato il conto alla rovescia per il 51° Palio del Cerro, che si disputerà il 31 agosto 2019, sul palco allestito in Piazza Vittorio Emanuela ai piedi della Villa Medicea di Cerreto Guidi. I giocatori e le giocatrici si preparano alla disfida e le strade del borgo si apprestano a riempirsi delle bandiere con i colori araldici delle quattro contrade. Intanto scopriamo qualcosa sui drappi messi in palio per questa edizione, quelli che per i contradaioli sono i tanto ambiti “cenci”.

Per il Palio del Cerro 2019, come tradizione, sono stati realizzati due drappi, uno destinato alla Contrada vincitrice e l’altro alla Parrocchia di San Leonardo, per celebrare la Patrona di Cerreto Guidi Santa Liberata. I due vessilli sono dipinti ogni anno gratuitamente da un maestro pittore di una delle città aderenti alla FIGS (Federazione Italiana Giochi Storici). Quest’anno la città prescelta è stata Montopoli Valdarno (Pisa), che ha accolto con entusiasmo l’invito. Non è un caso, perché Cerreto Guidi e Montopoli Val d’Arno sono accomunate da una radicata tradizione popolare, legata alla passione e partecipazione alle rispettive rievocazioni storiche, che da circa mezzo secolo si svolgono nei due antichi borghi.

I due drappi per il Palio del Cerro sono stati consegnati nel corso di una suggestiva manifestazione, tra rulli di tamburi, volteggiar di bandiere e danze rinascimentali, dalle autorità di Montopoli a quelle di Cerreto Guidi. I due Palii sono ora custoditi dal Sindaco Simona Rossetti fino alla presentazione ufficiale alla propria cittadinanza, che avverrà nel corso della tradizionale cerimonia, civile e religiosa, che si svolgerà giovedì 29 agosto, alle 21,00 nel meraviglioso scenario del giardino antistante la Villa Medicea, che sovrasta le scalee del Buontalenti.
E’ Mauro Petralli l’autore dei drappi del Palio del Cerro 2019. Le opere di Petralli saranno esposte in una mostra personale, allestita presso la Palazzina dei Cacciatori (Via Santi Saccenti 2), che sarà inaugurata giovedì 29 agosto alle ore 18,30, alla presenza del Sindaco Simona Rossetti e del Presidente della Pro Loco Lorenzo Brunori. La mostra rimarrà aperta fino a domenica 1 Settembre (orari di apertura 18,00-22,00, domenica anche 10,00-13,00).
I biglietti per il Palio del Cerro (prezzo invariato € 13) saranno in vendita da martedì 27 agosto presso l’Ufficio Turistico Pro Loco e presso le sedi delle quattro Contrade.

Per info:
Valerio Bonfanti
Uff. Cultura Comune Cerreto Guidi
0571.906225 - v.bonfanti@comune.cerreto-guidi.fi.it

Lorenzo Brunori
Pro Loco Cerreto Guidi
335.7426475 - presidenza@prolococerretoguidi.it
20/08/2019 22:08
Comune di Cerreto Guidi

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V