MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Regione Toscana
Strade, ok in IV commissione a sostegno finanziario per attività ubicate lungo Porrettana
Baccelli (Pd): “Prevedere norma di carattere generale per chi subisce danni economici da interventi sulla viabilità”
Approvata normativa per fronteggiare i disagi di attività situate sulla SS64 nei comuni di Sambuca Pistoiese e Pistoia; parere del presidente della commissione per normativa che intervenga su tutte le situazioni simili.
Un sostegno finanziario per le attività economiche e produttive, aventi sede operativa con accesso diretto sulla viabilità SS64 nel tratto ricadente nei comuni di Sambuca Pistoiese e Pistoia. È quanto prevedono le modifiche alla proposta di legge 13/2019 “Intervento straordinario e urgente per fronteggiare le gravi conseguenze economiche relativa alla chiusura della viabilità E45 in corrispondenza del viadotto ‘Puleto’”, licenziate oggi in commissione Ambiente, predisposte con l’obiettivo di fronteggiare la situazione di grave crisi economica e le conseguenze negative nell’ambito occupazionale, derivanti dalla chiusura della SS64 Porrettana, principale alternativa all’autostrada tra Bologna e Firenze, che è stata interrotta il 2 febbraio 2019 a causa di una frana in corrispondenza dell’abitato di Pavana nel Comune di Sambuca Pistoiese, analogamente a quanto successo per la strada E45. La stima della copertura finanziaria è stata fatta sulla base dell’istruttoria in corso relativa alle domande già presentate dalle attività economiche e produttive aventi sede operativa con accesso diretto sulla viabilità E45 nel tratto ricadente nei comuni di Pieve santo Stefano e Sansepolcro, e delle aziende potenzialmente danneggiate aventi sede operativa con accesso diretto sulla viabilità SS64 nel tratto ricadente nei comuni di Sambuca pistoiese e Pistoia. Una proposta di legge generale che consenta di intervenire qualora si verifichino situazioni simili, una cornice normativa, insomma, che permetta alla Regione di sostenere finanziariamente attività economiche che subiscono danni da chiusure della viabilità: è ciò su cui, attraverso un parere espresso a margine di questo provvedimento, chiede di lavorare Stefano Baccelli, consigliere regionale Pd e presidente della commissione. “In questo caso come già avvenuto per quelle ubicate lungo la E45, la Regione decide di offrire un supporto economico alle aziende che si trovano lungo l’asse stradale della SS64 e inevitabilmente sono penalizzate dalla chiusura per il mancato passaggio di autoveicoli lungo la Statale, con danni a tutto il tessuto economico e sociale del territorio, trattandosi di un’arteria cruciale nonché di una delle principali alternative all’autostrada tra Bologna e Firenze. – spiega Baccelli - Valutare l’introduzione di una norma di carattere generale che consenta alla Regione di mettere in campo interventi ad hoc a supporto di attività che subiscono in maniera pesante le ricadute della chiusura delle strade su cui sono ubicate: sollecito la Giunta con questo obiettivo, ritenendo che sia utile predisporre uno strumento legislativo che faccia da cornice e ci permetta di agire in casi analoghi in ogni parte della Toscana”.
05/06/2019 16:03
Regione Toscana

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V