MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Montemurlo
La biblioteca “Bartolomeo Della Fonte” di Montemurlo dona libri, riviste e volumi vari
Da lunedì 6 maggio la biblioteca mette a disposizione di associazioni e scuole vari materiali non più utilizzati
Sono qualche migliaio i libri e i film che a partire dal prossimo 6 maggio, per una settimana, la biblioteca “Della Fonte” di Montemurlo metterà gratuitamente a disposizione di associazioni e scuole del territorio interessate a creare o ad arricchire la propria piccola biblioteca. Dai romanzi di Vasco Pratolini, Italo Svevo, Agatha Christie, Hermann Hesse, Tolstoij, ai dizionari , alle guide di viaggio, ai saggi tecnici e specialistici, fino alle riviste e ai fil in video cassetta, la biblioteca ha approvato lo scarto di un cospicuo numero di volumi che, danneggiati, superati o obsoleti, non risultano più adeguati alle collezioni e non sono più rispondenti alle finalità della biblioteca stessa.

Da lunedì 6 maggio, dunque, per sette giorni, la biblioteca metterà a disposizione gratuitamente il materiale a soggetti senza scopo di lucro quali scuole e associazioni operanti sul territorio. I soggetti interessati possono contattare la biblioteca preferibilmente via mail all'indirizzo biblioteca@comune.montemurlo.po.it ed accordarsi per la visualizzazione dell'elenco dei volumi eliminati, al fine di selezionare il materiale di interesse per il proprio ente e per la propria biblioteca interna.

Qualche tempo fa, infatti, è stata effettuata dal personale interno un’indagine generale sul patrimonio documentario della biblioteca, in base alla quale è emersa la necessità di provvedere allo scarto di libri, materiali multimediali e periodici non più utili né necessari: le copie plurime per le quali non si registrano più richieste elevate ed è quindi sufficiente disporre di una sola copia, le opere caratterizzate da una valenza informativa obsoleta e superata, in particolare in ambito informatico, tecnico, scientifico, geografico e giuridico, i bestsellers non più richiesti in prestito, le annate delle riviste e dei periodici fino al 2011 compreso. Un modo dunque per liberare spazi nella biblioteca che così potrà acquisire testi ed edizioni più recenti, ma allo stesso modo per aiutare associazioni o scuole ad arricchire il proprio patrimonio librario in base ai propri interessi e finalità
23/04/2019 09:14
Comune di Montemurlo

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V