MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Figline e Incisa Valdarno
Variantina SR 69: sabato 23 marzo l’inaugurazione del cantiere a Figline
Alle 12 in via della Comunità Europea la presentazione di un’opera strategica per la viabilità valdarnese
Il primo atto ufficiale è datato 1984 ma, a seguito di varie e annose questioni, l’opera ha visto la partenza dei lavori di conclusione soltanto nelle ultime settimane. Stiamo parlando della Variantina, il progetto nato con l’obiettivo di alleggerire il traffico cittadino di Figline bypassando la SR 69.
E da qualche giorno il termine dell’opera è più vicino, perché in via della Comunità Europea sono iniziati i lavori per la realizzazione dell’ultimo lotto che va dal ponte sul torrente Gagliana alla rotatoria dello stadio “Del Buffa” (circa 600 metri). In questa fase sono in corso le procedure per l’individuazione di eventuali residui bellici, mentre nei prossimi giorni avverrà la firma ufficiale del contratto con la ditta vincitrice della gara indetta dal Comune.
Per illustrare i tempi e le modalità dei lavori, sabato 23 marzo alle ore 12 la sindaca Giulia Mugnai inaugurerà il cantiere in via della Comunità Europea alla presenza dell’assessore regionale Vincenzo Ceccarelli e degli altri sindaci del Valdarno, proprio a testimonianza dell’importanza strategica dell’opera per la viabilità dell’intera vallata.
Ricordiamo che il tratto in questione è diventato di competenza del Comune dal 2014 quando, per beneficio dello sblocco del Patto di stabilità dovuto alla fusione tra Figline e Incisa, si diede l’ok affinché l’ente ricevesse dall’ex Provincia di Firenze (competente in materia) il trasferimento dei fondi regionali necessari a terminare i lavori (oltre 2,5 milioni di euro). È solo nell’estate 2015, però, che quelle risorse furono effettivamente trasferite al Comune, che a quel punto diventò ufficialmente stazione appaltante dei lavori.
Da quel momento in poi, sono tante le procedure propedeutiche alla partenza dei lavori effettuate, in particolare: l’acquisizione delle porzioni di terreni privati su cui passerà l’ultimo tratto della Variantina (2016); la revisione del progetto definitivo, ereditato dall’ex Provincia di Firenze; l’aggiudicazione della direzione dei lavori, le procedure per la progettazione esecutiva e il trasferimento di ulteriori 300mila euro da parte della Regione (2018); l’ok ai progetti esecutivi e la gara per l’affidamento dei lavori (2018)
21/03/2019 07:58
Comune di Figline e Incisa Valdarno

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V