MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Rignano sull'Arno
Rignano, sicurezza e videosorveglianza urbana: riconoscimento Regionale per il sistema comunale
La Regione Toscana ha cofinanziato l’intervento dell’Amministrazione di Rignano sull’Arno
Si è appena concluso il progetto del Comune di Rignano sull’Arno con cui è stato sviluppato ulteriormente il sistema di videosorveglianza urbana, grazie all'aumento del numero delle telecamere e delle zone controllate nonché tramite l'aggiunta di nuovi sistemi tecnologici di ultima generazione di videocontrollo territoriale (come le nuove telecamere e gli apparati di lettura targhe dei veicoli stradali). Un progetto complesso e articolato che, per la qualità del sui contenuto, è stato scelto dalla Regione Toscana tra quelli da cofinanziare, divenendo pertanto destinatario di uno specifico finanziamento regionale.

“La sicurezza è una garanzia che vogliamo dare ai nostri cittadini e la videosorveglianza urbana è uno strumento che può aiutare in tal senso. Un diritto particolare e molto delicato tanto che, a differenza di altri (salute, istruzione, lavoro …), deve essere contemperato rispetto ad altri diritti e che si configura non solo come un bene soggettivo, di ogni singola persona, ma come un bene pubblico, dato dall’equilibrio tra il diritto a vivere tranquillamente, senza correre rischi, e il diritto alla libertà di tutte le altre persone”, ha dichiarato presentando il nuovo sistema Daniele Lorenzini, Sindaco di Rignano sull'Arno.

Il nuovo sistema di videosorveglianza di Rignano, ad oggi, è composto da oltre 30 telecamere (tutte ad alta definizione e dotate di sensori notturni ad infrarossi), 24 delle quali sono installate nel capoluogo (di cui nove nella zona della stazione e dei sottopassaggi ferroviari) e 8 nelle frazioni di Rosano, San Donato in Collina, Troghi, Torri, Cellai e Pian dell'Isola.
Il sistema è stato, inoltre, potenziato con 3 nuove apparecchiature di lettura targhe, installate in punti strategici di altrettante importanti direttrici principali di traffico quali quelli in località San Donato, Bombone e Rignano; queste nuove installazioni sono finalizzate esclusivamente alla sicurezza urbana e alla prevenzione nonché alla repressione degli illeciti amministrativi e dei reati penali.

Un sistema complesso e tecnologicamente all'avanguardia che permette di migliorare i livelli di efficienza ed efficacia delle atttività di videosorveglianza urbana, ampliando sia la tipologia dei controlli di polizia stradale sui veicoli, sia la possibilità di prevenire e reprimere i reati che si compiono sul territorio, utile in moltissimi casi non solo per le attività investigative della polizia municipale ma anche per quelle di tutte le altre forze di polizia operanti nel nostro territorio (e non solo), che lo utilizzano in modo crescente anche in considerazione del fatto – tutt’altro che trascurabile - che spesso tale sistema risulta determinante per l'esito positivo delle indagini.

Il sistema di videosorveglianza, così come ampliato e arricchito, si inserisce come uno dei più rilevanti e complessi di quelli dei comuni dell'area metropolitana fiorentina. Il sistema registra le immagini secondo quanto stabilito dall'Autorità Garante della Privacy e le trasmette, in diretta, ai monitor ad essa dedicati sia presso i locali del Comando territoriale di Rignano, sia presso la Centrale Operativa del Comando di Polizia Municipale Arno-Sieve a Pontassieve, con cui da anni il Comune di Rignano sull’Arno condivide la gestione associata del servizio di polizia locale.

Si ricorda infine che l'Amministrazione comunale si è impegnata per realizzare e gestire in proprio l'intero sistema, progettato con la polizia municipale e installato e configurato dai tecnici e dagli elettricisti comunali, a tutto vantaggio del contenimento dei costi di realizzazione e della facilità di gestione.
19/03/2019 12:18
Comune di Rignano sull'Arno

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V