MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Empoli
A Empoli ‘Punte di Spillo’, un’azione condivisa per essere insieme contro ogni violenza
Sabato 9 marzo 2019 alle 16.30, nel Convento del Convento degli Agostiniani, un pomeriggio dedicato al rispetto delle donne
Le notizie di violenze sulle donne trafiggono ogni giorno chiunque. I numeri dei casi di femminicidio nello scorso anno sono stati 69, e già 5 sono le donne uccise dall’inizio del 2019. Dati che per raccontarli dovremmo trovare ed utilizzare sempre, le parole giuste, che in questi casi, non lo sono mai.
Qui si colloca il progetto a cura di Sandra Landi, scrittrice e saggista, che lavora nel campo dell'antropologia culturale e delle scienze sociali, denominato “Punte di spillo”: una miscellanea che raccoglie tanti eventi basati sulla collaborazione fra diversi soggetti per sensibilizzare e trasmettere solidarietà, per alimentare una cultura del rispetto, della parità e della legalità verso un pubblico differenziato.
Perché queste notizie di violenze non rimangano solo ‘punte di spillo’.
Senza un mutamento di cultura si dissacra la bellezza, senza un’alleanza fra uomini e donne non possiamo porre fine a questa scia di sangue. Procederemo insieme, per riscoprire nuove forme di collaborazione fra associazioni ed enti pubblici.
Punte di Spillo ad Empoli. Il Comune di Empoli, insieme al Centro Aiuto Donna Lilith, all’Auser, allo SPI-CGIL, “Posto Occupato”, in collaborazione con gli studenti della classe VB Chimici dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Ferraris-Brunelleschi” di Empoli, organizzano sabato 9 marzo 2019 alle 16.30, nel Convento del Convento degli Agostiniani, l’evento “Punte di Spillo: contro ogni violenza”.
Ci saranno due momenti d’insieme: uno al ‘Chiostro’ a cura di Maria Stella Posarelli con gli studenti della classe V B Chimici, composta da 16 maschi, che leggeranno dal libro di Sandra Landi “Ottavia e le altre” (Editoriale Le Lettere), di cui i diritti d’autore sono devoluti al sostegno del Centro antiviolenza “Artemisia”. Una scelta mirata a sottolineare che al problema occorre rispondere con un impegno di tutti, non solo delle donne. Accompagnamento musicale di Marco Niccolini del CAM di Empoli.
Si prosegue al Cenacolo con i saluti dei rappresentanti delle associazioni; Eleonora Caponi, assessore alla cultura e pari opportunità del Comune di Empoli, interverrà sul tema ‘Insieme contro ogni violenza’; Sandra Landi, scrittrice, racconterà “Il Progetto Punte di Spillo; Vittoria Franco, filosofa della Scuola Normale Superiore di Pisa, parlerà “Per un’educazione al rispetto”.
Chiuderà l’intenso pomeriggio, Valeria Vezzosi, presidente della Commissione Pari Opportunità del Comune di Empoli che leggerà l’Editto di pace consegnato dagli studenti alle autorità di Montecitorio l’11 Gennaio 2018.
Il progetto Punte di Spillo – Per una cultura del rispetto, della parità, della legalità, per far passare il messaggio che Se toccano UNA, toccano TUTTI. Più che sulla informazione le varie iniziative messe in campo cercheranno di far leva sulla sfera emotiva, usando l’intreccio di diversi linguaggi artistici.
Iniziato il 13 Giugno 2018, prevedeva 15 eventi, che sono a tutt’oggi diventati 24 espandendosi in tutta la Toscana e oltre. Il fenomeno della violenza contro i più deboli è un problema molto grave della nostra società e molti si sono sentiti in dovere di agire rendendosi conto dell’urgenza. Sta dilagando contro bambini e donne di tutte le età ed estrazione sociale, ma non vogliamo che le notizie quasi quotidiane rimangano “punte di spillo”. Punte di spillo sono le informazioni che continuamente arrivano su violenze di ogni tipo; provocano sconcerto e indignazione, poi svaniscono nella quotidianità della vita di ciascuno.
Ma quando qualcosa di drammatico entra a far parte della quotidianità e viene percepito come normalità si attiva un meccanismo perverso e pericoloso: si accetta, più o meno consapevolmente, che sia una cosa normale e non possiamo farci niente. Ma non è vero che non possiamo farci niente. Chiunque può iniziare un processo di mutamento. Terreno privilegiato la scuola, affiancata da chi sceglie di non stare a guardare.
E allora lanciamo le nostre Punte di Spillo: eventi all’insegna dell’arte nelle sue infinite coniugazioni.
Con questo progetto intendiamo rivolgerci non solo alle donne, ma a tutti, per trasmettere l’emergenza sociale del fenomeno. Ogni evento è pubblicizzato e documentato attraverso stampa e riprese video confluiti sul sito www.puntedispillo.it, base di una piattaforma digitale intesa come un sistema di rete per la formazione sul problema della violenza: le scuole, le università e gli operatori potranno qui attingere per sviluppare lavori, successivamente inserirli e aumentare così la circolarità del materiale. Perché sono le scuole il terreno privilegiato su cui agire per promuovere quella diversa cultura dei rapporti umani sancita dall’Editto bandito alla fine di ogni evento.
Ecco l’azione condivisa per essere e stare insieme contro la violenza di genere degli Enti promotori del progetto, dei Sostenitori e degli Sponsor:
enti Promotori
Associazione “Firenze al Femminile”
Soroptimist Club Firenze Due
Soggetti aderenti
Archivio per la scrittura e la memoria delle donne
“Artemisia” Centro antiviolenza di Firenze
Associazione “Auser Ex Libris”
Associazione “Giovani Giuristi Fiorentini”
Associazione “Il Foyer”
Associazione “Musica a traverso”
Associazione “Oranona”
Campagna “Posto Occupato”
Editoriale “Le Lettere”
Ente Nazionale “Giovanni Boccaccio”
“Perlamora” Festival
Società “Dante Alighieri”, Comitato di Firenze
Società Italiana delle Storiche
Università degli Studi di Firenze,
Dipartimento di Scienze per l’Economia e per l’Impresa,
Scuola di Scienze Politiche “Cesare Alfieri”

Sostenitori
Consiglio Regionale della Toscana
Commissione Regionale Pari Opportunità della Toscana
Città Metropolitana di Firenze
Comune di Firenze
Comune di Empoli
Comune di Certaldo
Associazione A.D.G.I. Sezione Fiorentina

Sponsor
Banca di Cambiano
Antonelli - Firenze
Cantini Lorano Srl, Teatro Multisala “Boccaccio” - Certaldo

Sandra Landi - Scrittrice e saggista, lavora nel campo dell’antropologia culturale e delle scienze sociali, con particolare attenzione alle storie di vita. Ha collaborato e collabora con le maggiori case editrici nazionali ed è tradotta in spagnolo e in tedesco. L’ultimo libro “Ottavia e le altre” è uscito nel 2018 per la Casa Editrice Le Lettere e ha inaugurato il Progetto “Punte di spillo” che raccoglie 15 eventi contro la violenza sulle donne www.puntedispillo.it. Ha svolto inoltre la sua carriera nella pubblica amministrazione come Dirigente del Ministero dell’Istruzione.
www.sandralandi.it , www.facebook.com/sandra.landi.184.
05/03/2019 12:17
Comune di Empoli

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V