MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Vinci
Vinci. II edizione del Festival Fuciniano: alla scoperta del grande poeta
Letture, musica e una conferenza per approfondire la figura di Renato Fucini
Nell'ambito delle Celebrazioni Leonardiane per i 500 anni dalla morte del Genio, si svolgerà a Vinci la seconda edizione del Festival Fuciniano, manifestazione ideata lo scorso anno dall'Amministrazione comunale vinciana e dedicata al grande poeta Renato Fucini. Il festival, che ha riscosso agli esordi grande apprezzamento da parte del pubblico, è organizzato in collaborazione con Villa Dianella, associazione La Valigia Blu e associazione Elicriso.

Nel corso dei due appuntamenti organizzati per questa seconda edizione, si cercherà di declinare alcuni aspetti della vita del Fucini attraverso le esperienze e gli interessi dell'artista. Dal rapporto con la pittura e gli amici pittori di Fucini, fino a quello con la musica e con Giacomo Puccini, suo grande amico, oltre che con altri autori meno noti del compositore toscano ma altrettanto significativi.

“Appena terminata la prima edizione del festival fuciniano lo scorso anno - ha affermato soddisfatto Paolo Santini, assessore alla Cultura del Comune di Vinci - ci siamo messi al lavoro per questa seconda edizione, che cade in un anno importante per Vinci e che come tutte le seconde edizioni è fondamentale per il consolidarsi della manifestazione. Intanto, abbiamo voluto fortemente la realizzazione di un disco, che possa rimanere come prima pietra nella costruzione di un percorso alla scoperta degli aspetti inediti dell'opera del Fucini, in questo caso con particolare attenzione al rapporto con i musicisti della sua epoca. Lo presenteremo il 23 marzo e sarà l'occasione per una prima distribuzione. L'idea - ha concluso Santini - è quella di andare ogni anno a riscoprire Fucini e le sue frequentazioni, nella magnifica cornice della sua dimora familiare”.

Le due serate si terranno entrambe a Villa Dianella, che fu la storica dimora del poeta toscano. È un onore veder rivivere a Dianella l'atmosfera originaria di quella casa e far vivere questi personaggi - ha dichiarato la contessa Veronica Passerin D'Entreves - Con la musica dell'epoca e l'intreccio tra letture e bozzetti. La rassegna ci consente di calarci nell'atmosfera di un'epoca sicuramente viva e intrigante, vissuta da personaggi trasversali ed eclettici”.

Il primo evento si terrà dunque sabato 23 marzo a Villa Dianella, che fu casa del poeta, con inizio alle ore 20.30. La serata, dal titolo “Renato Fucini e i musicisti del suo tempo - Puccini e non solo: Brogi, Macchiotti, Mastrigli, Puccioni e Fedeli”, inizierà con la visita guidata al capanno di caccia di Renato Fucini. A seguire, alle 21, inizierà un recital musicale, con la presentazione al pubblico dei brani contenuti nel cd appena inciso dall'associazione Valigia Blu, con il patrocinio e il finanziamento del Comune di Vinci. I brani, realizzati dalla pianista Alice Ulivi e dalla soprano Bianca Barsanti, saranno intermezzati dalle letture di brani fuciniani da parte dell'attore Andrea Giuntini.

“All'interno del cd ci sono 8 tracce di cui 2 scritte da Puccini, gli altri sono compositori minori legati a Fucini - spiega Alice Ulivi - Sono tutti italiani eccetto un compositore inglese entrato in contatto con Fucini durante il suo trascorso a Firenze. Si tratta di otto ‘romanze da salotto’, il genere che andava per la maggiore tra l’800 e il ‘900”. Il cd sarà distribuito in anteprima ufficiale al termine dell’evento.

Sabato 11 maggio, prima dell’evento principale, alle 20.30 ci sarà la visita al giardino dei cipressi di Villa Dianella, uno dei luoghi più cari al Fucini, che si ritirava lì per rilassarsi e scrivere su un tavolo di pietra. A partire dalle ore 21, poi, sempre a Villa Dianella è previsto il secondo appuntamento dal titolo “Renato Fucini e gli amici pittori - Fra arte figurativa e letteratura”. Il critico d'arte Andrea Baldinotti terrà una conferenza sul famoso ritrattista dell'epoca, nonché grande amico di Fucini, Vittorio Corcos. Il critico d'arte si avvarrà di immagini proiettate per spiegare l'attività del pittore, inserendola nell'ambito artistico di fine '800. Nel corso della conferenza ci saranno le gradite “incursioni” letterarie di Andrea Giuntini che leggerà brani fuciniani collegati ai dipinti di Corcos, all'amicizia tra i due e agli aspetti più interessanti delle opere di Fucini.

“Dopo l’approfondimento sugli amici macchiaioli, abbiamo pensato di continuare il discorso sulla pittura, trattando di Corcors, uno dei più grandi ritrattisti della sua epoca, famoso nelle corti di tutta Europa - racconta Giuntini – Sul rapporto tra Corcos e Fucini c’è un aneddoto molto curioso: oltre a scrivere, il Fucini era anche un pittore dilettante e fu proprio Corcos a suggerirgli di smettere, sostenendo come fosse più importante che si dedicasse anima e corpo alla narrativa. Da allora, sembra che Fucini non riprese più in mano il pennello. Anche se, a vedere i suoi acquarelli, non sembrava poi così male come pittore”.

I due appuntamenti sono rigorosamente gratuiti ma è consigliabile la prenotazione telefonando all’Ufficio turistico di Vinci: 0571 933285.

Programma:
23 marzo 2019 Villa Dianella
RENATO FUCINI E I MUSICISTI DEL SUO TEMPO
Giacomo Puccini e non solo: Brogi, Macchiotti, Mastrigli, Puccioni e Fedeli

ore 20.30
Visita al capanno di caccia di Renato Fucini
ore 21
Recital musicale con pianista e cantante e presentazione al pubblico dei brani contenuti nel cd appena inciso da Alice Ulivi e Bianca Barsanti.

ore 22
Intermezzo con letture di brani da parte di Andrea Giuntini

11 maggio 2019 - Villa Dianella
UN PITTORE PER AMICO
Vittorio Corcos e Renato Fucini tra ritratti e novelle

ore 20.30
Visita al giardino dei Cipressi, dove Fucini scriveva

ore 21
Conferenza sul pittore Vittorio Corcos, la sua arte e il suo rapporto con Renato Fucini
relatore Andrea Baldinotti, critico d'arte
intermezzi con letture delle novelle di Fucini a cura di Andrea Giuntini
04/03/2019 15:24
Comune di Vinci

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V