MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Vinci
Presentata la nuova auto elettrica dedicata a Leonardo da Vinci
La “Renault Zoe Cinquecentenario” è stata donata da Tinghi Motors al Comune
Continua l’impegno della concessionaria Renault Tinghi Motors nell’ambito della mobilità elettrica assieme al Comune di Vinci. Dopo la collaborazione con l'Amministrazione vinciana nel 2018 in occasione dell'evento “Guidare nel Futuro”, durante il quale è stata inaugurata la prima colonnina elettrica di Sovigliana, oggi, contestualmente al cinquecentenario della scomparsa del Genio di Vinci, l'azienda vuole suggellare tale collaborazione donando al Comune, per tutto il 2019, una “Renault Zoe Cinquecentenario”, vettura 100% elettrica, studiata e personalizzata con le raffigurazioni delle opere e invenzioni di Leonardo su tutta la carrozzeria

Con la conferenza stampa di oggi, il brand manager della Tinghi Motors, Enrico Ammirati, ha ufficialmente affidato le chiavi della vettura nelle mani del primo cittadino di Vinci, Giuseppe Torchia, presente insieme all’assessore comunale alla Mobilità e all'Ambiente, Daniele Vanni. “La casa automobilistica Renault è stata pioniera nello sviluppo di auto totalmente elettriche - sottolinea Ammirati - E continua a investire nello sviluppo di questa tecnologia che, oltre a portare benefici in termini ambientali, porta notevoli vantaggi anche in termini di mobilità, basti pensare che con un'auto elettrica del genere si può entrare in tutte le Ztl cittadine”. La Renault Zoe Cinquecentenario è un modello estremamente innovativo dal punto di vista tecnologico, in grado di oltrepassare i 300 km di autonomia con un pieno di ricarica. Ricariche che potranno essere effettuate anche a Vinci, naturalmente, in seguito all'inaugurazione di ben 3 colonnine dedicate tra il capoluogo e Spicchio-Sovigliana e una quarta che presto sarà installata e attivata.

“Questa Amministrazione si è impegnata molto sul tema della sostenibilità ambientale - spiega l'assessore Vanni - Perché è necessario un netto cambio di rotta nelle politiche energetiche e nell'economia in generale, promuovendo stili di vita che vanno nella direzione del rispetto del nostro pianeta. Le colonnine sono state realizzate grazie alla collaborazione con Enel X, e con esse intendiamo dare il nostro piccolo contributo per incentivare l'acquisto e l'utilizzo di mezzi ecologici. Si tratta di scelte che guardano al futuro, perché, anche se oggi il numero di auto elettriche in circolazione è ridotto, tra qualche anno il passaggio all'uso dell'elettricità per il trasporto sarà inevitabile”.

La collaborazione tra Renault Tinghi Motors e Comune di Vinci proseguirà nel corso di tutto il 2019, durante il quale l'azienda, grazie alle proprie conoscenze in ambito elettrico, sarà presente in ogni manifestazione che il Comune di Vinci organizzerà sul territorio per promuovere e divulgare i capisaldi del mondo della mobilità elettrica. E non finisce qui: la Tinghi Motors metterà a disposizione dei propri clienti e di chi ne faccia espressa richiesta sul sito oltre 300 biglietti validi per l'ingresso al Museo Leonardiano di Vinci.
04/03/2019 10:05
Comune di Vinci

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V