MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Certaldo
A Certaldo alto "gli intrighi matrimoniali di Sofronia e Gisippo" Venerdì 8 febbraio alla Casa di Boccaccio
Ritorna l'appuntamento con “Si racconta le novelle del Boccaccio” il secondo venerdì del mese
Torna il consueto appuntamento del secondo venerdì del mese con “Si racconta le novelle del Boccaccio”. Venerdì 8 febbraio alle ore 21,30 presso la Casa di Boccaccio in Certaldo Alta verrà interpretata una novella tratta dal
Decameron di Giovanni Boccaccio, l’ottava novella
della decima ed ultima giornata.

Questa la sinossi della novella che verrà interpretata: "Sofronia, credendosi esser moglie di Gisippo, è moglie di Tito Quinzio Fulvo, e con lui se ne va a Roma;
dove Gisippo in povero stato arriva, e credendo da Tito esser disprezzato, sé avere uno uomo ucciso, per morire, afferma; Tito, riconosciutolo, per iscamparlo, dice sé averlo morto, il che colui che fatto l’avea vedendo, sé
stesso manifesta; per la qual cosa da Ottaviano tutti sono liberati, e Tito dà a Gisippo la sorella per moglie e con lui comunica ogni suo bene". (Decameron X, -
8)La voce narrante sarà di Ilaria Landi, al violino FrancescaBianconi. Direzione artistica: Carlo Romiti. Musiche: Damiano Santini
L’ingresso è gratuito, consigliata la prenotazione, chiamando il numero 0571 663580 o scrivendo una mail a info@laboratoripolis.it (conferma necessaria)
06/02/2019 10:05
Comune di Certaldo

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V