MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di San Casciano
Case a costi calmierati. Aperto il bando per l’assegnazione di sette nuovi appartamenti a Mercatale
Gli appartamenti di edilizia convenzionata saranno costruiti in via Enrico De Nicola, nella frazione di Mercatale Val di Pesa. L’assessore alle Politiche sociali Elisabetta Masti: “l'intervento si inserisce in un piano che prevede anche il recupero dell'ex cinema Fulgens della parrocchia di Mercatale”
Nella frazione di Mercatale Val di Pesa, in un’area individuata dall’amministrazione comunale attraverso lo strumento del Regolamento urbanistico, sorgeranno nuove abitazioni che le famiglie potranno acquistare a costi calmierati. Un’importante opportunità che vuole dare una risposta concreta al problema casa nel Chianti e sostenere le esigenze abitative dei cittadini ed in particolari dei giovani, delle coppie di tutte le età, anche di fatto, degli anziani.

Sono sette gli edifici di edilizia convenzionata previsti in via Enrico De Nicola. Gli appartamenti saranno assegnati in base ad una convenzione che si impegna a rispettare i contenuti del precedente piano attuativo, approvato dal Consiglio comunale. Le abitazioni si distinguono per il carattere di ecocompatibilità e di economicità. I costi degli alloggi oscillano tra i 194mila euro per 62 mq a 230 per circa 80 mq.

L’assegnazione degli appartamenti a prezzi calmierati avverrà attraverso la partecipazione ad una selezione di evidenza pubblica. Il Comune ha indetto un bando, aperto fino al 27 dicembre, per l’individuazione dei soggetti interessati all’acquisto dei sette appartamenti e stilerà una graduatoria che terrà conto dei criteri di aggiudicazione, come stabilito dal Regolamento urbanistico comunale. “Il bando – dichiara il sindaco Massimiliano Pescini - vuole offrire un’opportunità alle famiglie che cercano una casa di qualità a prezzi ragionevoli”. Vi potranno partecipare cittadini che risiedono o lavorano nel Comune di San Casciano. Il bando esclude coloro che sono titolari, essi stessi o altri membri del nucleo familiare, per una quota superiore al 50%, del diritto di proprietà, del diritto di proprietà, usufrutto, uso o abitazione di un alloggio adeguato alle loro necessità.

“L'intervento si inserisce in un piano che prevede anche il recupero dell'ex cinema Fulgens della parrocchia di Mercatale - aggiunge l’assessore alle Politiche sociali Elisabetta Masti – destinato a rinascere sotto forma di sala polivalente, uno spazio di aggregazione che favorirà l’inclusione”. I moduli per la partecipazione al bando sono disponibili presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, il Servizio Urbanistica ed Edilizia, nei rispettivi orari di apertura al pubblico, e sulla rete civica www.comune.sancascianovp.net. Le domande dovranno pervenire all’ufficio Protocollo del Comune, anche mediante Posta Elettronica Certificata, entro il 27 dicembre 2018.
28/11/2018 14:02
Comune di San Casciano

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V