MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Signa
Celebrazioni per il centenario della fine della Grande Guerra a Signa
Il 3 novembre inaugurazione del monumento dedicato ai caduti civili e militari di tutte le guerre davanti al Palazzo Comunale
Continuando nella sua secolare attenzione nei confronti delle tematiche della memoria la comunità di Signa ha iniziato istituzionalmente le celebrazioni per il centenario della fine della Grande Guerra con un percorso storico attraverso le canzoni della trincea e gli inni che hanno caratterizzato il primo conflitto mondiale.

In una Salablù gremita la Medicina Corale di Careggi, diretta dal maestro Giovanni del Vecchio e seguita dalla preparatrice corale Fiorella Buono, ha ricostruito adeguatamente il clima di quanto avvenuto un secolo fa dando voce alle diverse posizioni che caratterizzarono un periodo bagnato dal sangue di quasi 700.000 soldati italiani e culminato nel completamento della nostra Unità Nazionale.

Le celebrazioni continueranno domani 3 novembre con l'inaugurazione del monumento dedicato ai caduti civili e militari di tutte le guerre che verrà posizionato davanti al Palazzo Comunale. Il presidente del Consiglio Regionale della Toscana Eugenio Giani terrà l'orazione ufficiale.

Il monumento, semplice ma estremamente elegante, lontano comunque dalla retorica che talvolta rischia di accompagnare certe realizzazioni, è sormontato da una scultura carica di storia segnata dal sacrificio di Gianni Cabrini, ucciso dai Tedeschi il 5 di agosto del 1944. Un forte ringraziamento va alla famiglia Cabrini e al Banco Fiorentino per aver permesso, con la loro donazione, la realizzazione di un segno della memoria e di un ricordo per i nostri caduti destinato a restare per sempre nel cuore dei signesi.

Un ringraziamento particolare va fatto anche alla soprintendenza fiorentina che ha indicato la collocazione più adeguata ed ha aiutato le strutture comunali nelle attività operative di realizzazione.

Le cerimonie si concluderanno domenica 4 novembre con la celebrazione della giornata delle Forze Armate e dell'Unità Nazionale con la consueta deposizione delle corone e con la Santa Messa celebrata nella Cappella Monumentale dedicata ai caduti nel cimitero di San Miniato accompagnata dal suono ininterrotto della campana dei caduti.

Alle cerimonie prenderà parte la filarmonica G. Verdi di Signa e la fanfara dei Bersaglieri A. Marzi di Firenze.
02/11/2018 12:06
Comune di Signa

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V