MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Scandicci
Scandicci. Ispettori, videocamere e segnalazioni: la task force anti abbandoni rifiuti
Dall'estate 16 verbali
Un impegno sempre più deciso quello dell'Amministrazione Comunale contro il fenomeno degli abbandoni o degli errati conferimenti dei rifiuti alle batterie dei cassonetti e nel territorio. Dai mesi estivi ad oggi gli agenti del Comando di Polizia Municipale hanno già verbalizzato 16 sanzioni amministrative per questo tipo di reato – tutte violazioni al Regolamento comunale sui rifiuti, con sanzioni che oscillano tra i 50 e i 600 euro di ammenda – ma presto nascerà una vera e propria task force contro gli abbandoni dei rifiuti e in particolare degli ingombranti. La Giunta ha infatti già concordato con Alia e deliberato una nuova entrata in servizio degli Ispettori ambientali, ovvero di personale specificatamente formato e impegnato esclusivamente a contrastare questo fenomeno in tutto il territorio dei quartieri cittadini, collinari e della Piana, che si coordineranno con la Polizia Municipale e con l'ufficio Ambiente del Comune.
“L'Amministrazione è impegnata costantemente nel contrasto agli abbandoni degli ingombranti e dei rifiuti in generale – dice l'assessora all'Ambiente Barbara Lombardini – assieme all'entrata in servizio dei nuovi Ispettori ambientali, il Comando di Polizia Muncipale ha già predisposto gli atti per tecnologie mirate a questo scopo come ad esempio videocamere di ultima generazione. Bisogna però ribadire che questa lotta la vinciamo tutti assieme, anche con le segnalazioni dei cittadini che in caso assistano ad un abbandono sono tenuti a fornire i dati che ci consentono di risalire al responsabile, ad esempio il numero di targa del veicolo. Già dai prossimi giorni predisporremo servizi mirati della task force nel territorio, a cui parteciperemo in prima persona. E' in ogni caso incomprensibile come ancora alcune persone scelgano di portare rifiuti ingombranti alle batterie dei cassonetti o altrove, quando per le utenze domestiche funziona regolarmente il servizio di ritiro a domicilio di Alia”.
Per prenotare il servizio di ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti basta chiamare il Call Center Alia all’800- 888333 (da rete fissa) o al 199.105.105 (da rete mobile) dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 19,30 e il sabato dalle 8,30 alle 14,30.
I cittadini che assistano ad un episodio di abbandono dei rifiuti sono tenuti a segnalarlo, contattando il Pronto Intervento della Polizia Municipale allo 055.753985, oppure recandosi personalmente al Comando presso il Municipio.
05/10/2018 15:41
Comune di Scandicci

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V