MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Castelfiorentino
Castelfiorentino. Zanzara Tigre, via alla disinfestazione
Venerdì mattina (13 luglio), alle ore 4.00, scatta l’ora “X”. La disinfestazione interessa le aree a verde pubblico del capoluogo e di Castelnuovo d’Elsa.
Zanzara tigre, via alla disinfestazione. Venerdì mattina (13 luglio), alle ore 4.000, scatterà l’ora “X”, ovvero l’avvio delle operazioni di disinfestazione che interessano le aree a verde pubblico del capoluogo e di Castelnuovo d’Elsa. L’intervento, di tipo abbattente adulticida (diversamente dal trattamento antilarvale che agisce, come suggerisce il nome, sulle larve) si rende necessario per contenere la presenza di questi insetti, che con le loro fastidiose punture finiscono per inibire la vita all’aria aperta (aree a verde, balconi, ecc..)
La disinfestazione durerà circa nove ore: dalle ore 4.00 del mattino fino alle 13.00 di venerdì 13 luglio. Trattandosi di un intervento che comporta l’impiego di insetticidi irrorati mediante atomizzazione, i cittadini dovranno adottare alcuni accorgimenti preventivi e determinate precauzioni, come tenere chiuse le finestre delle abitazioni, non lasciare indumenti stesi all’aperto, tenere gli animali domestici all’interno o in aree protette (svuotando o mettendo a riparo le ciotole del cibo), lavare abbondantemente i prodotti dell’orto prima dell’uso. Per maggiori dettagli si consiglia di consultare l’apposito volantino che è in corso di distribuzione stamani e consultabile sul sito web del Comune e sui social.
In ogni caso, si precisa che le aree a verde pubblico interessate dalla disinfestazione saranno pienamente fruibili dal pomeriggio di domani.
Il Comune di Castelfiorentino coglie l’occasione per ricordare che l’intervento di disinfestazione aerea ha un’efficacia temporanea ma comunque significativa, anche perché è favorito dalle condizioni ottimali del tempo.
L’arma migliore contro la zanzara tigre era e rimane, in ogni caso, il trattamento antilarvale, che il Comune effettua periodicamente seguendo appositi protocolli e che tutti i cittadini possono fare nelle loro proprietà limitando gli accumuli di acqua stagnante (sottovasi, bidoni per gli orti, pozzetti, ecc…) ed effettuando autonomamente (come nel caso dei bidoni per gli orti), il trattamento antilarvale. In commercio esistono prodotti estremamente efficaci (anche in compresse) per una corretta prevenzione.

Documenti correlati:

12/07/2018 10:38
Ufficio stampa Comune di Castelfiorentino

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V