MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di San Casciano
Gruppo Lingua, dialogo, gioco e cibo per imparare l’italiano e conoscerci meglio
Pranzo multietnico negli spazi del Circolo Arci di San Casciano con un gruppo di ragazzi italiani e stranieri. L’educatrice professionale Laura Dainelli: “dal prossimo anno estenderemo l’esperienza alle mamme e alle nonne straniere”

Si è concluso con un pranzo multietnico, negli spazi del Circolo Arci di San Casciano, a base di cous cous e curry e altri piatti tipici di vari paesi del mondo, il progetto “Gruppo Lingua”, promosso dal Comune di San Casciano. Il sindaco Massimiliano Pescini e l’assessore alle Politiche giovanili Chiara Molducci hanno pranzato con il gruppo di ragazzi italiani e di origine straniera, che ha aderito all’iniziativa, nata dalla necessità espressa da alcune famiglie di approfondire la lingua italiana. Gioco e dialogo sono gli strumenti utilizzati dall’ideatrice del progetto, Laura Dainelli, educatrice professionale del Comune, per l’insegnamento della lingua italiana rivolto ai bambini e ai ragazzi di origine straniera residenti nel territorio. Il progetto è stato condotto in collaborazione con le ex-volontarie del Servizio Civile Nazionale Chiara Iacovelli e Nadeesha Aputhanthri e il corpo docente delle scuole primarie dell'Istituto Comprensivo di San Casciano.

“Abbiamo lavorato con i bambini in un piccolo gruppo - dichiara Laura Dainelli - attraverso una metodologia in un clima di familiarità e condivisione, il gruppo permette di stimolare gli studenti e di farli socializzare attivando un dialogo tra i partecipanti, è importante anche l’aspetto dell'autostima, ogni bambino porta i propri pensieri, condivide le proprie difficoltà, scorge quelle dell'altro e tutti trovano un comune denominatore nelle risorse emerse dal gruppo”. Il lavoro del “Gruppo Lingua” ha coinvolto dieci bambini iscritti alla scuola primaria, alla scuola secondaria di primo grado e agli istituti superiori.

“Dal prossimo anno - annuncia Laura Dainelli - ci sarà spazio anche per le mamme e le nonne degli studenti stranieri, a differenza dei bambini e dei ragazzi che frequentano le scuole e altri ambiti di socializzazione del nostro comune, i familiari mostrano maggiori difficoltà nell’integrazione linguistica, il progetto si propone di dare una mano anche agli adulti e di favorire il loro percorso di inserimento nel tessuto della comunità, la conoscenza della lingua è uno strumento fondamentale che favorisce l’abbattimento delle barriere sociali”.
16/06/2018 09:22
Comune di San Casciano

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V