MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Scandicci
Martedì 15.5 (ore 17) in Biblioteca “Disegni dalla frontiera” di Francesco Piobbichi
Un libro raccontato da chi ha lavorato in questi anni sul confine sud del mediterraneo
Martedì 15 maggio alle 17 nell’Auditorium Mario Augusto Martini della Biblioteca di Scandicci (via Roma 38/a), “Disegni dalla frontiera”, un libro raccontato da chi ha lavorato in questi anni sul confine sud del mediterraneo. L’autore Francesco Piobbichi, partendo da Lampedusa, attraversando il Libano ed il Marocco ed infine sulle navi della Ong Open Arms, ha costruito una narrazione, attraverso i disegni, di ciò che in prima persona ha vissuto come operatore sociale. "In questi disegni si concentra l'ingiustizia che attraversa il Mediterraneo e che prende forma in uno sguardo, in un gesto e in tante immagini impresse nella memoria dell'autore, Francesco Piobbichi”, è la presentazione del libro. “Alcuni disegni – scrive Francesco Piobbichi - sono stati fatti poche ore dopo aver vissuto queste immagini, altri sono invece veri e propri manifesti contro l'indifferenza che uccide, messaggi per disarmare una frontiera che attende popoli senz'armi, migranti che approdano a mani nude e a piedi scalzi, che fuggono dalla guerra, dal suono delle ‘nostre’ armi che sconvolge le loro vite. Disegnare vuol dire entrare dentro se stessi, una volta che riesci a illustrare quello che ti attraversa, quella immagine diventa una chiave di una porta di un racconto che attraversa le frontiere. Un racconto necessario di storie altrimenti consegnate all'oblio del mare. I disegni dalla frontiera si incastrano fra loro perfettamente, potrebbero essere usati come i tarocchi per costruire un racconto della storia dell'umanità, per leggerne il suo futuro mentre racconti il presente. C'è qualcosa di epico in quello che avviene oggi nel Mediterraneo, qui rinasce e muore il mito fondativo dell'umanità nuova. C'è Ulisse e Itaca, Nettuno e la guerra di Troia, c'è l'Esodo di Mosè e la passione di Cristo che ritornano. I miei disegni non sono curati, sono a presa diretta e non potrebbero essere altrimenti. Nascono e muoiono in poche decine di minuti, mischiano colori vivi che danno speranza con la durezza delle cose che raccontano".Il volume è illustrato a colori, i testi sono in italiano e in inglese.
11/05/2018 18:53
Comune di Scandicci

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V