MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Vicchio
Programma di due giorni per ricordare la Liberazione a Vicchio
Teatro, musica, commemorazioni e presentazioni di progetti dedicati alla Resistenza nelle celebrazioni per la Liberazione promosse dal Comune di Vicchio e dalle sezione Anpi
Il Comune di Vicchio insieme alla Sezione ANPI “Mario Gambi” organizza una due giorni ricca di iniziative per celebrare il 73esimo anniversario della Liberazione dal Nazifascismo. Il programma di eventi inizierà già la sera di Martedì 24 Aprile con lo spettacolo teatrale al Teatro Giotto (Ingresso gratuito) “Rapporto su La banalità del male” tratto da “Eichmann in Jerusalem: A Report on the Banality of Evil” di Hannah Arendt. La riduzione scenica del testo della Arendt è di Paola Bigatto e Sandra Cavallini con quest’ultima che sarà anche l’interprete sul palco.

Il giorno successivo, il 25 Aprile, le celebrazioni si apriranno con la camminata organizzata dal Gruppo Escursionistico Vicchiese che fissa il ritrovo alle 8 del mattino in Piazza della Vittoria per una passeggiata sulla Via dei Pittori (Itinerario facile 15 Km). In contemporanea ci sarà il giro dei cippi con le rappresentanze istituzionali che deporranno le corone in memoria dei caduti delle guerre e delle stragi nazifasciste, accompagnati dalle letture dei ragazzi delle Scuole Medie di Vicchio. I vari cortei si ritroveranno quindi alle 12 in Piazza della Vittoria con la Vicchio Folk Band per la cerimonia istituzionale alla presenza del Sindaco di Vicchio Roberto Izzo.
Il Circolo Arci “Il Tiglio” ospiterà quindi il pranzo del 25 Aprile mentre nel pomeriggio le celebrazioni si sposteranno sul palco di Piazza della Vittoria.

Dalle 15:30 circa verrà presentato Gru¨ne Linie, progetto sulla memoria dei luoghi della Linea Gotica realizzato dal fotografo Giancarlo Barzagli, che diventerà un libro fotografico con un racconto inedito di Wu Ming 2 e una mappa per ripercorrere quei luoghi oggi.
A seguire il protagonista del pomeriggio sarà Kento, rapper di Reggio Calabria che arriverà nel Mugello per la prima volta a presentare il suo libro “Resistenza Rap” e quindi ad esibirsi in live accompagnato dalle basi di Dj Fuzzten. Francesco “Kento” Carlo è un rapper, attivista sociale e blogger di Reggio Calabria, considerato tra gli artisti più maturi e concreti della scena italiana.

In caso di pioggia tutte le iniziative del pomeriggio si sposteranno all’interno del Teatro Giotto di Vicchio.
23/04/2018 16:44
Comune di Vicchio

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V