MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Scandicci
Scandicci: un’unica passeggiata da Resistenza a Matteotti
Affidata la progettazione per il tratto De Amicis Aleardi
Sarà prolungata fino a piazza Matteotti, con un nuovo tratto di semipedonalizzazione tra via De Amicis e via Aleardi, la passeggiata lungo l’asse urbano che già parte dal Municipio in piazza Resistenza e arriva in piazza Togliatti. Il Comune ha infatti affidato la progettazione di un nuovo tratto semipedonale, ovvero il ”completamento dell’asse urbano da via De Amicis a via Aleardi”, all’impresa Abacus srl con sede legale in Paciano (Pg) con un importo di 18.872,17 euro iva inclusa. La progettazione del nuovo tratto a completamento della passeggiata lungo l’asse urbano segue la pedonalizzazione di via Pascoli del 2005, la semipedonalizzazione di piazza Togliatti e la pedonalizzazione del tratto tra il Municipio e via Francoforte sull’Oder, conseguente alla realizzazione della nuova piazza Resistenza con il project financing per il Nuovo Centro Cittadino del 2013.

“Il progetto dovrà essere concepito in maniera da garantire una continuità del percorso da piazza Togliatti verso piazza Piave-Matteotti con strada carrabile a senso unico”, è scritto nelle linee guida fissate dal Comune di Scandicci. I progettisti dovranno inoltre seguire le seguenti indicazioni: “Riorganizzare l’area dell’attuale piazza della Repubblica in maniera da darle una configurazione di piazza urbana, pur mantenendo la presenza di un giardino pubblico munito di attrezzature ludiche; riorganizzare il giardino di via Burchietti all’angolo con via Aleardi, con l’interramento dei cassonetti di raccolta rifiuti, e valutare l’introduzione di nuove funzioni o il mantenimento di uno spazio ludico-motorio specifico, distinto rispetto a quello di piazza della Repubblica; mantenere inalterato il numero complessivo degli stalli per i parcheggi auto”. Sono da prevedere, nell’ambito del progetto, anche il rifacimento di tutti i sottoservizi, in particolare fognatura ed acquedotto. Per quanto attiene la pubblica illuminazione dovrà essere sviluppato un sistema coerente con le due piazze limitrofe.
29/12/2017 18:22
Comune di Scandicci

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V