MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Comune di Scandicci
Castello Acciaiolo, iniziati i lavori per la nuova illuminazione a led del parco
Durante le lavorazioni di scavo necessarie al passaggio dei cavi il parco resterà chiuso al pubblico
Una nuova illuminazione con luci a led delle strade bianche pedonali all’interno del parco del Castello dell’Acciaiolo. I lavori per il nuovo impianto, che sarà ultimato per l’estate, sono iniziati nella mattina di martedì 16 maggio 2017. L’investimento per la nuova illuminazione del parco, progettata dall’ufficio Impianti del Comune di Scandicci, è di 63.512 euro più iva. L’intervento sarà realizzato da Enel Sole, che ha in gestione gli impianti d’illuminazione pubblica cittadini a seguito dell’adesione del Comune di Scandicci alla convenzione Consip. Durante le lavorazioni di scavo necessarie al passaggio dei cavi il parco resterà chiuso al pubblico, fatta eccezione per l’accesso al Castello dall’entrata di via Pantin.

“Dopo l’utilizzazione negli anni scorsi dell’impianto temporaneo d’illuminazione, sistemato al termine dei lavori di restauro del Castello – dice l’assessore alle Opere pubbliche e Vicesindaco Andrea Giorgi – da questa estate i cittadini potranno usufruire del Parco dell’Acciaiolo e delle iniziative che vi si svolgono con il nuovo e definitivo impianto a led di ultima generazione; interventi come questo, per i quali utilizziamo soluzioni tecnologiche moderne, rendono più sicuri gli spazi pubblici della nostra città”.

L’impianto in fase di realizzazione sarà costituito da 22 apparecchi illuminanti lungo tutta la strada bianca che dall’accesso di via Scarlatti attraversa il parco, costeggia la parte retrostante del Castello con la torre e l’accesso al Pomario, per poi svoltare fino a raggiungere il cancello che collega l’area verde con il marciapiede di via Pantin.

Durante l’intervento sarà realizzata anche la predisposizione per l’illuminazione dell’area verde nella parte del parco compresa tra il retro del Castello e il confine con l’area dell’ex Cnr.

L’inizio dei lavori per la nuova illuminazione del parco del Castello dell’Acciaiolo segue la fine dell’iter autorizzativo della Sovrintendenza, che si è concluso lo scorso marzo.
16/05/2017 17:42
Comune di Scandicci

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V