MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail


Redazione di Met
All'albero della vita, simbolo del Made in Italy la "chiave dell'amicizia" 2015 della Unione Imprese storiche
Venerdì 11 dicembre a Firenze la consegna del riconoscimento alla Balich Worldwide Shows, la società che ha ideato la scultura di Padiglione Italia
Una macchina scenica che rappresenta una testimonianza storica dell’eccellenza del saper fare, una scultura moderna capace di rendere eterni i valori più forti del Made in Italy. All’Albero della Vita, vero simbolo di Padiglione Italia al recente Milano Expo, e alla società che lo ha ideato, la Balich Worldwide Shows, l’Unione Imprese Storiche Italiane conferirà quest’anno la Chiave dell’Amicizia 2015, riconoscimento che dal 2006 viene attribuito “un personaggio o ad un rappresentante di una Istituzione che abbia acquisito particolari meriti con il lavoro, sia nella sfera culturale, che civile, sociale ed economica, e che abbia lasciato prezioso sedimento e illuminato senso di progresso".

La cerimonia di consegna si svolgerà venerdì prossimo (ore 19.45) a Palazzo Incontri Firenze, nel corso del tradizionale Convivio d’Inverno organizzato dall’Unione Imprese Storiche Italiane, associazione nata nel 2002 a Firenze e che oggi abbraccia 48 brand ultracentenari di Toscana, Veneto, Piemonte, Emilia-Romagna, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia, un patrimonio imprenditoriale con oltre 10.000 anni di storia. A ritirare il riconoscimento dalle mani del presidente dell’Unione Eugenio Alphandery sarà Simone Merico, vicepresidente della Balich Worldwide Shows.

Nelle precedenti edizioni la Chiave dell’Amicizia è stata conferita al soprintendente del Polo Museale Fiorentino Antonio Paolucci (2006), al direttore dell’Istituto e Museo di Storia della Scienza Paolo Galluzzi (2007,) al membro dell’Executive Board della Banca Centrale Europea Lorenzo Bini Smaghi (2008), alla presidente dell’Accademia della Crusca Nicoletta Maraschio (2009). Nel 2010, in occasione del decennale della nascita dell’Unione, sono stati insigniti con la “La Chiave dell’Amicizia” il costituzionalista Enzo Cheli (presidente del Gabinetto Vieusseux), l’architetto Francesco Gurrieri (preside dell’Università Internazionale dell’Arte) e l’imprenditrice Antonella Mansi (presidente di Confindustria Toscana). Nel 2011, per il 150° dell’Unità d’Italia, il Prefetto di Firenze Paolo Padoin; nel 2013 l’imprenditore Marco Bartoletti della BB di Calenzano e nel 2014 il fisico nucleare pisano Franco Cervelli.
10/12/2015 11:19
Redazione di Met

[ foto ] 

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V