MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Pontassieve
Pontassieve, Bagno a Ripoli e Fiesole uniti su mobilità e infrastrutture

Priorità: doppio ponte di Vallina

Pontassieve, Bagno a Ripoli e Fiesole uniti su mobilità e infrastrutture

Priorità: doppio ponte di Vallina

Lettera di Marini, Ravoni e Casini al Vice Ministro Nencini



Tre Sindaci scrivono al vice Ministro Riccardo Nencini. Monica Marini (Pontassieve) Anna Ravoni (Fiesole) e Francesco Casini (Bagno a Ripoli) puntano l’attenzione sulla viabilità lungo l’Arno chiedendo investimenti per migliorare i collegamenti alla città di Firenze.

“Un’adeguata rete infrastrutturale in grado di facilitare – affermano nella missiva - da una parte i cittadini e i lavoratori che si muovono ogni giorno verso Firenze e dall’altra lo sviluppo economico del territorio rendendo più accessibile il raggiungimento delle nostre zone di pregio paesaggistico”.

Al centro della lettera la richiesta di sollecitare l’inizio di un percorso per quanto concerne la modifica al tracciato della Strada Statale 67 e la realizzazione del “doppio ponte di Vallina”.

Un’opera ritenuta prioritaria che consentirebbe di collegare l’intera area alla città di Firenze e ad infrastrutture importanti quali appunto la futura tramvia o il già esistente passante autostradale. Un intervento che andrebbe oltretutto a migliorare la qualità della vita nei centri abitati di Sieci (Pontassieve), Compiobbi (Fiesole) e Vallina (Bagno a Ripoli) dove oggi l’intenso traffico, sia sulla Strada Statale 67 Aretina che sulla Strada Provinciale 34 di Rosano, costituisce un reale problema ambientale e di sicurezza per i cittadini.

Lo sviluppo di un territorio è anche conseguenza del suo sistema infrastrutturale, tanto che i miglioramenti della viabilità andrebbero ad accrescere anche altri valori di questa area dove è stata posta particolare attenzione alla tutela del territorio rendendo possibile, nel tempo, la crescita e lo sviluppo del settore turistico-ricettivo di qualità collegato a produzioni artigianali ed agricole di eccellenza.

“Oggi – continuano i Sindaci - una pianificazione sempre più incentrata su tale vocazione così come il rafforzamento di alcuni settori strategici, dove la presenza di aziende di calibro internazionale può essere determinante, si scontra con la mancanza di un sistema di collegamenti consono ai bisogni del territorio. Questo influisce quotidianamente sulla vita di cittadini ed aziende e l’intera area sconta inevitabilmente il gap con le altre realtà dell’hinterland fiorentino”.

I Sindaci insieme alla Regione hanno già elaborato progetti legati alla mobilità sostenibile - tra questi non ultima la progettazione della ciclopista dell’Arno e la volontà politica espressa di portare la tramvia fino a Bagno a Ripoli - oltre a quanto compete le istituzioni locali, alcune importanti opere sono indispensabili e potrebbero realmente cambiare la qualità della vita e determinare la crescita economica e logistica dell’intera area.
13/10/2015 18:23
Comune di Pontassieve

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V