MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Scarperia
IL DIOTTO NON È ANCORA FINITO: SI APRE UN’ALTRA SETTIMANA RICCA DI EVENTI
Successo per le iniziative del fine settimana a Scarperia, in particolare per Trofeo Robertazzi e Festa a Corte
L’8 settembre è ormai già alle spalle, ma a Scarperia le iniziative legate al Diotto non sono certo terminate. Anche la settimana che si è appena aperta riserverà diverse opportunità. Si inizierà mercoledì e giovedì, all’Auditorium delle Scuole Medie con “Maestri in prova” una divertente commedia messa in piedi dalle maestre dell’istituto Comprensivo Chini di Scaperia. Venerdì 16, Piazza dei Vicari, ospiterà il concerto, ad ingresso gratuito, del gruppo “Colpodimano” cover band dei Nomadi, molto apprezzata e che già ha riscosso in zona notevoli successi. Il giorno seguente, alle 15, gli amanti della storia e dell’archeologia, potranno saggiare, sul campo, lo stato di avanzamento degli scavi al Castello di Montaccianico, che anche in questa estate hanno visto un ulteriore passo in avanti verso il recupero del castello degli Ubaldini, con una interessante visita guidata. E la sera, sempre la Piazza principale di Scarperia ospiterà “Tutti insieme per Badenyà”, una serata a cura del gruppo Adanzè. Stesso luogo, stessa ora, domenica, per il concerto, sempre gartuito, dedicato alla musica di Fabrizio De Andrè, “Facce da Mandillà”, con sul palco il gruppo dei Bandaut.
Ma grande successo, intanto, anche in questo fine settimana per le iniziative proposte. Sabato, in particolare, vero spettacolo per il Trofeo Alessio Robertazzi, una sfida che ha visto in Piazza, Bandierai e Musici di Castel S. Barnaba (Scarperia), Gruppo Sto¬rico e Sban¬die¬ratori Città di Cor¬tona, Con¬trada Capi¬tana Porta Rai¬monda (Fucecchio) e Sban¬die¬ra¬tori Città di Jesi. E sono stati proprio i padroni di casa ad aggiudicarsi la vittoria, premiati da una giuria composta dai membri di tutte le delegazioni, confermando i loro progressi, già mostrati nel corso del Diotto. Ed a seguire tutto esaurito, e tante persone sono rimaste fuori, per la Festa a Corte, organizzata dalla Pro Loco con la Collaborazione di Amministrazione Comunale e Società della Salute Mugello, con musica e divertimento con Andrea Cini D.Jeks, di Radio Mugello, che ha fatto ballare, creando un suggestivo connubio tra storia e modernità, centinaia di giovani nell’atrio del Palazzo dei Vicari.
Continua intanto, con grande partecipazione di pubblico nelle sale del piano superiore di Palazzo dei Vicari, la XXXVIII edizione della Mostra dei Ferri Taglienti, interamente dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia e per questo intitolata “Lame e coltelli d’Italia” visitabile sino al 25 settembre.
Alla quale si aggiungerà da sabato un nuovo appuntamento, ospitato nell’atrio, che ben si lega al tema dei festeggiamenti del centocinquantesimo. Si inaugura infatti sabato e resterà aperta sino al 3 ottobre, “Fratelli d’Italia”, una mostra, organizzata da Comune, Pro Loco, Regione Sardegna e Fasi, nella quale 140 artisti di varia provenienza offrono una chiave di lettura diversa del processo di unificazione, affidata ai migliori artisti di satira ed illustrazione. La mostra sarà inaugurata alle 10.30 i sabato alla presenza del Sindaco, Federico Ignesti.
12/09/2011 11:42
Comune di Scarperia

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V