MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Scarperia
SCARPERIA: TEATRO, POESIA, MUSICA E BALLO PER UNA SETTIMANA STRAORDINARIA
“Mugello Dance Experience” si allarga con manifestazioni a Palazzuolo, San Piero a Sieve ed al Bargello a Firenze
Altra settimana ricca di appuntamenti quella che si è appena aperta a Scarperia. Continua, con già un’ottima risposta di pubblico, la mostra “Immagini del Mugello – Foto Alinari e d’Epoca”. Le sale nobili del Palazzo ospitano infatti 69 immagini di un Mugello di inizio ‘900 fermato dagli abili scatti di maestri fotografi dell’epoca. E che sono visitabili al prezzo di 3 euro.
Mercoledì i giardini di Filetto, parco Augusto Da Olio, ospiteranno alle 21 il terzo appuntamento della rassegna Teatro Per Bambini, con la compagnia Habanera di Marina di Pisa che presenterà, ad ingresso gratuito “Codamozza il gatto”, una divertente storia per giocare e riflettere.
Giovedì, sempre alle 21 e sempre ad ingresso libero, ma stavolta nell’atrio del Palazzo dei Vicari, si terrà la prima serata di “Poesia a Palazzo”. Giuliano Tanturli dell’Università di Firenze leggerà e commenterà Il canto di Ulisse ovvero il XXVI canto dell’ Inferno della divina commedia di Dante.
Venerdi, alle 21, terzo appuntamento anche per Luglio in Musica. Sarà di nuovo l’associazione “Note dal Mugello” a portare in scena la disperazione di Rigoletto nella leggendaria opera di Giuseppe Verdi, compositore simbolo del Risorgimento italiano. Lo spirito romantico e l'ispirazione popolare fecero del melodramma verdiano la più alta e condivisa espressione della storia nazionale. Rigoletto, melodramma in 3 atti su libretto di Francesco Maria Piave, sarà interpretata da: Massimo Naccarato (Rigoletto), Massimo Bandinelli (Duca di Mantova), Tomomi Ogasa (Gilda), Bernardo Romano Martinuzzi (Sparafucile), Silvia Mazzoni (Maddalena) accompagnati al pianoforte dal maestro Andrea Sardi.
E se nell’atrio venerdì si canta, sabato e domenica sarà il ballo a farla da padrone. Dopo i successi delle prime tre edizioni a Palazzuolo sul Senio, questanno “Mugello Dance Experience” si allarga, con manifestazioni che si sono svolte, con ottimo ritorno di pubblico e successo di critica, a Palazzuolo, San Piero a Sieve ed al Bargello a Firenze.
Penultimo appuntamento, dunque, nell’atrio del palazzo dei Vicari. Sabato, alle 21, Florence Dance Company presenta “Quattro Maggiore” Adi da Samraj per Vivaldi sulle cui musiche dodici ballerini si alterneranno nel grande spettacolo realizzato con le coreografie di Keith Ferrone. Il balletto si rivela attraverso le stagioni, dove il tempo diventa capace di farci “vedere” la musica e “ascoltare” la pittura. Sullo sfondo dei dipinti di Adi Da Samraj, con le loro ottiche e complesse geometrie, si arricchisce il gioco delle coreografie come luce dai contorni fluidi, dove il balletto crea architetture visibili da molte e simultanee prospettive... un inno per tutti i sensi!
Il giorno seguente, allo stesso orario, sarà la volta di “Mugello Dance Tribute”. Un palcoscenico dedicato alle nuove generazioni attraverso la scoperta di coreografie del territorio Toscano, che mettano in rilievo le abilità e la formazione dei singoli danzatori. Le doti creative dei coreografi offrono momenti spettacolari in stile di danza classica, neoclassica, contemporanea, hip hop e flamenco.
Ulteriori informazioni si possono avere contattando la Pro Loco allo 055/8468165.
18/07/2011 12:22
Comune di Scarperia

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V