MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Consorzio Bonifica Area Fiorentina
CONSORZIO BONIFICA AREA FIORENTINA: LAVORI SUL RIMAGGIO TERMINERANNO TRA UN MESE
Questa mattina sopralluogo del sindaco di Sesto Fiorentino e del presidente del Consorzio di Bonifica Area Fiorentina al cantiere di piazza Rapisardi
Si concluderanno fra un mese circa i lavori sul torrente Rimaggio, a Colonnata (Sesto Fiorentino). Gli interventi, partiti a febbraio insieme a quelli sul torrente Zambra hanno portato alla sistemazione del fondo con materiale di scogliera (massi e pietre), al livellamento degli argini e a varie migliorie per rendere i due corsi d’acqua più puliti e meglio accessibili ai mezzi del Consorzio che effettuano periodicamente la manutenzione. I cantieri sullo Zambra sono già conclusi, mentre quelli sul Rimaggio dovrebbero terminare fra un mese, con tempi variabili in base alle condizioni meteo.

I tratti del Rimaggio interessati dai lavori sono due: tra piazza Rapisardi e l’intersezione tra via Cavour e via da Feltre; tra via I Maggio e la passerella del parco dell’Uliveta.

Nel primo, dopo l’acquisto di una particella di terreno da parte del Consorzio, è stato risistemato e ampliato l’accesso all’argine e al torrente stesso, creando una rampa di raccordo in terra. Inoltre la sistemazione di scogliera nell’alveo del torrente permette una migliore ossigenazione e un minor accumulo di rifiuti. Sostituite anche la vecchie tubazioni fognarie in pvc, ormai deteriorate, con delle nuove tubazioni opportunamente protette, mentre nelle prossime settimane verrà valorizzata la fonte naturale che si trova nei pressi del cosiddetto “ponte all’amore” e sarà collocata una staccionata in legno per delimitare lo spazio verde, caratterizzato da alcuni alberi da frutto, che si trova lungo il corso d’acqua e che diventerà un piccolo giardino a disposizione dei cittadini. In accordo con la Soprintendenza verrà anche posta una lapide per valorizzare i resti di uno “speco” dell’acquedotto romano.

Altri due interventi permetteranno di limitare l’accumulo di rifiuti e i ristagni d’acqua: nel tratto del Rimaggio fra via I Maggio e la passerella dell’Uliveta un “pettine metallico” bloccherà i materiali in sospensione; una pompa ad immersione, a energia solare, garantirà un ricircolo forzato e costante di acqua nel torrente migliorandone l’ossigenazione e favorendo la vita della fauna ittica.

Tutti gli interventi sono stati interamente finanziati dal Consorzio di Bonifica dell’Area Fiorentina per un totale di circa 90mila euro. Stamani il sindaco di Sesto Fiorentino e il presidente del Consorzio di Bonifica Area Fiorentina hanno effettuato un sopralluogo in piazza Rapisardi.

«Siamo estremamente soddisfatti – ha detto il sindaco di Sesto Fiorentino, Gianni Gianassi - di un’opera che oltre a prevenire il rischio idraulico contribuirà anche a rendere più gradevole il passaggio del torrente Rimaggio nel centro cittadino di Sesto».

«Siamo felici che questo intervento restituisca ai cittadini un pezzo di territorio più bello e più sicuro – ha detto il presidente del Consorzio, Marco Bottino – i cui spazi verdi diventeranno pienamente accessibile. La pompa ad energia fotovoltaica che collocheremo a breve all’Oliveta, migliorerà inoltre la situazione di ristagno d’acqua, limitando il problema delle zanzare in estate, a vantaggio dei residenti e del vicino parco».

25/03/2010 18:13
Consorzio Bonifica Area Fiorentina

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V