MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Scandicci
SCANDICCI: AL COMUNE OLTRE 7 MILIONI DI EURO DA ALIENAZIONI
Con la vendita degli ex Macelli e del cantiere dell’Impronta incassati un milione e 719 mila euro in più di quanto previsto. 2 milioni e 750 mila euro già stanziati per opere e manutenzioni.

Ha dato buoni risultati la vendita all’asta del cantiere comunale dell’Impronta in via di Scandicci Alto e degli ex macelli in via dei Rossi. L’appartamento del custode di quest’ultima struttura invece non ha trovato acquirenti. Con l’apertura delle buste per il pubblico incanto, tenutasi lo scorso 25 settembre, l’Impronta è stata aggiudicata all’impresa fiorentina Margheri che ha presentato un’offerta di 6 milioni e 250 mila euro, mentre la base d’asta era stata fissata in 4 milioni e 333 mila euro; il lotto 2 relativo agli ex Macelli va invece alla ditta Rorandelli che ha offerto 813 mila euro a fronte di una base d’asta di 771 mila 300 euro. Per l’alloggio adiacente a questa struttura, sempre in via dei Rossi, la base d’asta era di 239 mila euro ma non è stata presentata nessuna offerta. Da queste alienazioni il Comune incasserà dunque 7 milioni e 63 mila euro, ovvero un milione e 719 mila 700 euro in più rispetto alla somma di tutte e tre le basi d’asta fissate inizialmente. Dell’introito ottenuto dalla vendita al pubblico incanto dei tre lotti di proprietà comunale, 2 milioni e 750 mila euro sono già stanziati nel programma triennale delle Opere pubbliche 2003-2005: 600 mila euro sono destinati ad interventi di manutenzione straordinaria delle strade, 100 mila euro per l’estensione delle reti idriche e del gas in zona collinare, 200 mila euro per il completamento del primo tratto di viabilità dell’area industriale tra i Pratoni e via Barontini, 627 mila euro per la ristrutturazione della Duca degli Abruzzi che ospiterà la biblioteca comunale, 206 mila euro per la ristrutturazione e l’ampliamento della scuola media Spinelli, 130 mila euro per il rifacimento della copertura della ex scuola di Badia a Settimo, 75 mila euro per l’installazione di opere d’arte nel Parco d’arte ambientale di Poggio Valicaia e infine 812 mila euro per la costruzione della palestra di Casellina, opera subordinata alla realizzazione di un parcheggio privato. I restanti 4 milioni e 307 mila euro saranno disponibili come ricavo da alienazioni nel prossimo bilancio comunale.
26/09/2003 15:32
Comune di Scandicci

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V