MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Consorzio Bonifica Area Fiorentina
MANUTENZIONE SUI CANALI: RISPONDE IL CONSORZIO DI BONIFICA DELL'AREA FIORENTINA
A seguito di una segnalazione di residenti a Sesto Fiorentino
In relazione all’articolo pubblicato ieri, 14 ottobre, sul Nuovo Corriere di Firenze e intitolato “Troppa incuria sui canali”, il presidente del Consorzio di Bonifica dell’Area Fiorentina, Marco Bottino, tiene a precisare quanto segue: «il Consorzio di Bonifica dell’Area Fiorentina effettua periodicamente la manutenzione di canali e corsi d’acqua dei Comuni della Piana. E con altrettanta puntualità segnala, quando vi sono, i casi di scarichi abusivi e di inquinamento di fossi e canali. I cattivi odori infatti, non solo dovuti alla manutenzione dei canali, ma alla presenza di scarichi di acque non depurate. Spetta poi alle autorità competenti, ovvero ad Asl, Comuni e Provincia, intervenire per individuare i responsabili e prendere nei loro confronti le misure necessarie. Relativamente alle “isole” di fango presenti in alcune parti del reticolo idraulico, tengo a precisare che da quasi due anni questo Consorzio ha dovuto interrompere la normale manutenzione consistente, durante la stagione invernale, nella rimozione dei fanghi accumulati in alveo. L’entrata in vigore delle nuove norme ambientali, avvenuta nella primavera del 2006, hanno infatti portato ad una serie di modifiche normative di complessa interpretazione alle quali la Regione Toscana sta lavorando per dare chiarezza e permettere un corretto riavvio dell’attività di manutenzione di fossi e canali. Al termine di questo percorso, avremo indicazioni in merito dalla Regione per poter intervenire con la rimozione dei fanghi. In ogni caso, la quantità dei sedimenti non è al momento tale da poter creare un ostacolo al regolare deflusso delle acque di piena. Assicuriamo ai cittadini la nostra massima attenzione nei confronti dello stato di manutenzione di fossi e torrenti e li invitiamo anzi a segnalarci qualunque problema o disagio».
15/10/2009 14:35
Consorzio Bonifica Area Fiorentina

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V