MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Castelfiorentino
CASTELFIORENTINO: IL CALENDARIO DEGLI EVENTI NELLE FATTORIE
Il 1° agosto spettacolo di Carlo Monni alla fattoria di Coiano
Sabato sera inizia la rassegna di eventi speciali nelle ville e nelle fattorie storiche di Castelfiorentino che - sotto la direzione artistica del GAT, Gruppo Amici del Teatro di Castelnuovo d’Elsa - si protrarrà fino al mese di settembre, con possibilità, per ciascuna delle iniziative in programma, di assaggi enogastronomici.
Il primo appuntamento è fissato alla Fattoria di Mellicciano per sabato 26 luglio alle 21.30, quando saranno di scena I Pinguini innamorati, con musica dagli anni ’30 ad oggi. Nella bellissima Villa padronale del ‘500, circondata da 2 ettari di parco e raggiungibile attraverso la strada che da Castelnuovo conduce a Coiano, un quintetto di musicisti-attori con la passione per lo swing italiano e per il jazz trascinerà i visitatori nel perduto e giocoso mondo delle piccole orchestre d’epoca, raccontando con sottile ironia una strana e surreale storia attraverso le canzoni di Buscaglione, Otto, Rabagliati, Spadaro e un omaggio al maestro Petrolini.
Protagonista assoluto di venerdì 1 agosto sarà invece Carlo Monni, l’apprezzato comico toscano che alle 21.30 si esibirà nella Villa della fattoria di Coiano (raggiungibile sempre da Castelnuovo) con lo spettacolo itinerante con fisarmonica Da Bukowsky al Chianti; una rappresentazione viva di questo uomo nato agli sgoccioli di una civiltà millenaria, quella della campagna toscana, e che oggi vive – con sofferenza e ribellione di un artista vero – il disagio di un mondo che si è staccato da quegli schemi e valori. Un uomo che nella poesia continua a trovare un appiglio, tanto da considerarla, per usare le sue stesse parole, “come un’amante”.
Un’atmosfera più composta contraddistinguerà l’evento di venerdì 29 agosto presso il Santuario di S. Verdiana (ore 21.30). Musica al Santuario è il titolo del concerto di musica classica della Cobweb Orchestra (North England), in concomitanza con l’apertura del Museo d’Arte Sacra di S. Verdiana a partire dal pomeriggio.
Gran finale mercoledì 10 settembre (ore 21.30) alla Villa di Meleto con A Veglia in Toscana, due tempi di folklore toscano a cura della Compagnia Teatrale “Il Giglio” di Firenze. Si ricorda che in occasione di queste serate le persone realmente impossibilitate a servirsi del mezzo proprio potranno usufruire di un servizio navetta (previa prenotazione al n. 0571-686338), con partenza dalla Stazione Ferroviaria (20.45), Piazza Grandi (20.55), via Duca d’Aosta (21.00), Dogana (21.05), Madonna della Tosse (21.10), Castelnuovo (21.15), fino ad un massimo di 33 posti.
25/07/2003 14:23
Alessandro Spinelli

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V