MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Castelfiorentino
CASTELFIORENTINO: UN'ESTATE RICCA DI EMOZIONI E DI... SAPORI
Inizia venerdì la seconda edizione di “Estate al Castello” con musica, danza e tanti spettacoli per grandi e piccini

Una panoramica dal Castello
“Sarà un’estate davvero speciale, animata da tante iniziative che renderanno piacevoli e divertenti le serate in centro anche per rilassarci un po’ dopo il gran caldo patito durante la giornata”. Inizia con una battuta il Sindaco di Castelfiorentino, Laura Cantini, nell’illustrare il programma di Estate al Castello, che dopo il positivo esordio dell’anno scorso torna ad illuminare le vie e le piazze del centro storico con un nutrito cartellone di eventi e spettacoli dedicati a grandi e piccini.
“Questa lunga sequenza estiva – precisa il Sindaco – rappresenta la prosecuzione ideale di In/Canti & Banchi per riscoprire e valorizzare il centro storico come luogo privilegiato di festa, di musica e di spettacolo. Dalla positiva esperienza dell’anno scorso abbiamo tratto l’entusiasmo per organizzare una fitta serie di eventi che dal centro proseguiranno poi nelle Ville e nelle fattorie storiche, evitando sovrapposizioni con altre iniziative presenti nei comuni limitrofi”. Il calendario - in effetti - si presenta con tutte le carte in regola per rendere gradevole la permanenza in città senza interruzioni fino a settembre.
I primi quattro venerdì, che coincidono con l’apertura straordinaria dei negozi fino a mezzanotte, propongono serate a tema con musica e danza africana, spettacoli e giochi per i bambini, momenti di degustazione enogastronomica, esibizioni circensi, scenari immaginari che richiamano in modo suggestivo il sapore del mare. Si comincia venerdì 27 giugno con la serata “Al castello arriva l’Africa!”, che in via Ridolfi alle ore 21.15 vedrà Pamela Santelli in uno spettacolo di danza egiziana dal titolo From Luxor to Isna, cui farà seguito in Piazza Cavour alle ore 22.15 la compagnia Shionkoama in Tiermedja – Il feticcio del cacciatore, spettacolo di musica e danza africana. Spazio anche per la degustazione di pane, olio e del buon vino. Venerdì 4 luglio sarà interamente dedicato ai più piccoli: “C’è un orco al castello” recita il titolo della serata, che a partire dalle 21.15 propone nelle strade e nelle piazze del centro un’Animazione itinerante e, dalle 22.15, in piazza Cavour, lo spettacolo teatrale Pollicino in pista, entrambi a cura di Giallo Mare Minimal Teatro, con biscotti e dolci per tutti. Venerdì 11 luglio “arriva il Circo”. Nelle strade e nelle piazze del centro dalle ore 21.15 la musica itinerante della Marchin’ Band, mentre in via Costituente sarà di scena una Compagnia argentina di funamboli, giocolieri che si esibirà nello spettacolo Circo Xiclo Agridulce, con musica dal vivo. Nello spazio di degustazione, salumi e del buon vino. Venerdì 18 luglio una serata davvero speciale, da trascorrere in buona compagnia, “Sognando il mare”, con Danze di fronte alla luna in via Ridolfi, musiche da spiaggia dagli anni ’60 ad oggi in Piazza Cavour e Scene da spiaggia davanti al ponte sull’Elsa, accompagnate - in chiusura - da fette di cocomero e giochi pirotecnici.
E non finisce qui: perché la lunga kermesse estiva si trasferisce nelle Ville e nelle fattorie del territorio fra Sapori ….di musica e teatro, itinerari musicali e teatrali in collaborazione con il GAT, gruppo amici del Teatro di Castelnuovo d’Elsa, dove saranno organizzati anche momenti di degustazione enogastronomica. Così sabato 26 luglio (ore 21.30) appuntamento alla fattoria di Mellicciano con I pinguini innamorati, musica dagli anni ’30 ad oggi; venerdì 1 agosto (21.30) sarà la volta della fattoria di Coiano con lo spettacolo itinerante di Carlo Monni Da Bukowsky al Chianti; a seguire, per tutto il mese di agosto, il Cinema d’estate con i film proiettati all’aperto nei giardini di via XX Settembre. Venerdì 29 agosto concerto di musica classica presso il Santuario di S. Verdiana; mercoledì 10 settembre (21.30) appuntamento speciale alla Villa di Meleto con A Veglia in Toscana, due tempi di folklore toscano a cura della Compagnia teatrale “Il Giglio” di Firenze. Sabato 13 settembre, durante la settimana della Festa dell’Avis, Valorizzazione e promozione dei prodotti della pastorizia presso l’Istituto Enriques, Piazza del Capoluogo, via Duca d’Aosta e Piazza Ulivelli; chiusura domenica 21 settembre in concomitanza con l’apertura dei negozi con Castello e dintorni, lo sport in vetrina, il giorno più dolce dell’anno, da trascorrere sia nel capoluogo che a Castelnuovo d’Elsa.
“Con questo ricco programma – ha concluso il Sindaco – abbiamo voluto offrire un ulteriore segno tangibile del nostro impegno volto a creare momenti di festa da vivere insieme, che a partire dalla cittadinanza possa poi offrire anche alla gente dei comuni limitrofi e agli innumerevoli visitatori e turisti che ogni anno si riversano nelle nostre campagne delle occasioni per far conoscere e apprezzare di più i nostri luoghi più cari e le bellezze storico artistiche del nostro territorio”.
26/06/2003 16:15
Alessandro Spinelli

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V