MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Prefettura di Firenze
PREFETTURA DI FIRENZE: ANCHE I BENI DEL MINISTERO DELL'INTERNO ALLE GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO
Per la prima volta quest'anno il Ministero dell'Interno aderisce all'inziativa del FAI per valorizzare il patrimonio artistico. Le abbazie di Montesenario e di Vallombrosa aperte al pubblico.
L’abbazia di Vallombrosa e la chiesa di Montesenario saranno aperte al pubblico sabato 27 e domenica 28 settembre nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio organizzate dal Fondo per l’Ambiente Italiano. Ambedue le chiese appartengono al Fondo Edifici di Culto del Ministero dell’Interno che per la prima volta quest’anno aderisce all’iniziativa.
Per valorizzare questo splendido patrimonio monumentale e renderne la visita ancor più gradevole, la Prefettura, in collaborazione con i rettori delle due abbazie, ha promosso visite guidate e manifestazioni collaterali, fra le quali anche concerti di musica gregoriana. A Montesenario l’esibizione del coro gregoriano Viri Galilei, diretto dal maestro Enzo Veltroni, si terrà sabato 27 alle ore 16, mentre a Vallombrosa il concerto di canto e polifonia, eseguito dalla Cappella musicale della cattedrale di Fiesole, sotto la direzione del maestro Michele Manganelli, si svolgerà domenica 28 alle ore 18.
Il Fondo Edifici di Culto del Ministero dell’Interno costituisce nel mondo della pubblica amministrazione una realtà del tutto particolare, fra l’altro poco conosciuta, sia per l’attività svolta dall’ente sia per l’origine del suo patrimonio. Il Fondo, a cui appartengono chiese e abbazie di grandissimo pregio storico e artistico provenienti dagli ordini religiosi disciolti alla fine dell’800, ha il compito di conservare e restaurare gli edifici e le opere d’arte custodite al loro interno. Un patrimonio composto da circa 700 immobili sacri dislocati su tutto il territorio nazionale, tanto che il Fondo è il maggior proprietario di beni culturali in Italia dopo lo Stato. In provincia di Firenze, oltre l’abbazia di Vallombrosa e la chiesa di Montesenario, appartengono al Fondo e sono amministrate dalla Prefettura, le chiese di Santa Croce, San Marco, Santa Maria Novella, Santa Maria del Carmine, San Gaggio, San Giovanni Evangelista e San Paolino. (sl)
26/09/2008 14:11
Prefettura di Firenze

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V