MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Prefettura di Firenze
PREFETTURA DI FIRENZE: PREMIATI I RAGAZZI DEL PROGETTO "SCUOLA SICURA"
Si è conclusa l'edizione 2008 del programma didattico del Ministero dell'Interno per sensibilizzare i giovani sul tema della sicurezza a scuola e in ogni ambiente di vita.
Un momento dell'incontro
I ragazzi che si improvvisano "inviati speciali"delle Iene per indagare sulla sicurezza all’interno della scuola è uno dei lavori realizzati dagli studenti delle medie che hanno partecipato oggi alla manifestazione conclusiva di “Scuola sicura – ambiente sicuro 2008” promossa dalla Prefettura di Firenze in collaborazione con l’Ufficio scolastico provinciale, i Vigili del Fuoco, la Regione Toscana, la Provincia e il Comune di Firenze, il Servizio di emergenza sanitaria 118 e il Coni.
Quattro le scuole medie della provincia che hanno aderito quest’anno all’iniziativa che rientra nell’ambito di un programma didattico nazionale realizzato dal Ministero dell’Interno per stimolare la cultura della sicurezza: l’istituto comprensivo Pirandello di Firenze e le scuole Maria Maltoni di Pontassieve, Ippolito Nievo di San Casciano Val di Pesa e Primo Levi di Impruneta. I ragazzi hanno seguito durante l’anno scolastico alcuni particolari percorsi formativi di educazione alla salute e alla sicurezza e sono stati stimolati dagli insegnati a sviluppare elaborati di vario genere sul tema.
Oltre al programma di inviati speciali delle Iene, gli altri lavori presenti oggi, e premiati con speciali targhe di riconoscimento, consistevano in uno spot pubblicitario realizzato con particolari tecniche di montaggio video e in collages e disegni sulle norme di comportamento più corrette per evitare incidenti a scuola e nella vita di tutti i giorni.
Nel corso della cerimonia, i 130 studenti intervenuti hanno assistito alle esercitazioni di soccorso simulate dai Vigili del Fuoco e dal 118 che ha mostrato ai ragazzi cosa fare e come intervenire in caso di incidente stradale in motorino. Al termine anche una manifestazione sportiva di arti marziali da parte degli atleti del Coni.
“I rischi, se li conosci, li puoi prevenire ed evitare – ha detto il prefetto Andrea De Martino intervenendo alla cerimonia – il progetto Scuola Sicura è sempre più attuale e importante, anno dopo anno, perché sensibilizza i giovani sul tema della salvaguardia della loro salute e dell’ambiente che li circonda. I lavori premiati oggi sono la testimonianza che i ragazzi hanno compreso il messaggio e lo hanno tradotto in modo concreto e divertente”.
"I lavori che hanno compiuto i ragazzi sul tema della sicurezza sono esemplari - ha affermato l'assessore alla pubblica istruzione Daniela Lastri che ha premiato stamani i ragazzi - poiché emerge che questa esperienza può dare loro un contributo significativo sulla responsabilità personale, sulla tutela della salute e sulla prevenzione dei rischi in ambienti scolastici non solo". (sl)
Un momento dell'incontro

Un momento dell'incontro

04/06/2008 17:10
Prefettura di Firenze

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V