MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Prefettura di Firenze
PREFETTURA DI FIRENZE: STRANIERI, PERMESSI PER LE FESTIVITA'
I cittadini extracomunitari in attesa di permesso di soggiorno possono far ritorno ai paesi d'origine per le festività natalizie. Partenze consentite dal 14 dicembre, i ritorni entro marzo 2008.
Gli stranieri extracomunitari, in attesa del permesso di soggiorno, possono uscire dall’Italia per ritornare nei paesi d’origine in occasione delle festività natalizie. Lo ha disposto il ministero dell’Interno stabilendo che le partenze sono consentite da oggi 14 dicembre e i rientri dovranno avvenire entro il 31 marzo 2008.

Le modalità di uscita e di reingresso sono diverse a seconda che lo straniero attenda il rinnovo del titolo di soggiorno o il primo rilascio del permesso per motivi di lavoro subordinato, autonomo o per ricongiungimento familiare. In entrambi i casi dovrà essere esibita la ricevuta delle Poste Italiane che attesta che hanno presentato domanda .

Nel caso del rinnovo, lo straniero potrà uscire attraverso tutte le frontiere aeroportuali, marittime e terrestri e sarà possibile il transito negli stati membri dell’Unione Europea. Se invece è in attesa del primo rilascio, il cittadino extracomunitario dovrà osservare le seguenti disposizioni:
- l’uscita e il rientro in Italia dovranno avvenire attraverso lo stesso valico di frontiera;
- il viaggio non deve prevedere il passaggio attraverso altri paesi dell’area Schengen;
- alla polizia di frontiera italiana dovrà essere esibito il passaporto o altro documento valido, insieme al visto d’ingresso per motivi di lavoro subordinato, autonomo o ricongiungimento familiare e alla ricevuta delle Poste Italiane;
- il personale di frontiera timbrerà il passaporto e la ricevuta sia all’uscita che al rientro in Italia.

Quando sono presenti figli minori, gli stranieri extracomunitari, regolarmente in Italia e in attesa del rinnovo del permesso, possono richiedere alla questura un titolo di soggiorno provvisorio che consentirà anche alla prole di lasciare il territorio nazionale e di farvi rientro. (sl)
14/12/2007 17:15
Prefettura di Firenze

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V