MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Istituto degli Innocenti
PATER: PATERNITA' E DINTORNI OTTO MARZO INSOLITO AGLI INNOCENTI
Un evento diverso per la Giornata della Donna. A Firenze, l'8 marzo alle 16, nella Sala delle Compagnie degli Innocenti
Quest'anno l'Istituto degli Innocenti festeggia la Giornata della
Donna da un'angolazione diversa. E lo fa parlando del Padre. Per
questo, nel pomeriggio dell'8 marzo l'Istituto ospita una serie di
eventi legati alla figura del padre come elemento complementare alla
madre.

La manifestazione si tiene alle 16, nella Sala delle Compagnie, in
Piazza S.S. Annunziata, 12, e prevede il convegno "Pater: Paternità e
Dintorni", la presentazione del libro "Pater", un'esposizione di opere
di vari artisti ed una performance.

L'evento, promosso dalla Commissione Pari Opportunità della Regione
Toscana, dalla Consigliera di Parità della Regione Toscana e
dall'Associazione culturale Griselda, è curato da Sandra Landi.

Il convegno è moderato da Alessandra Maggi, presidente dell'Istituto,
e vedrà vari interventi sulla figura del padre. Cristina Acidini,
soprintendente del Polo museale Fiorentino, parlerà sul tema
"L'immagine del padre" mentre Marina Capponi Consigliera di Parità
della Regione Toscana interverrà su "I congedi parentali". Ci saranno
anche Chiara Grassi, presidente della Commissione Pari Opportunità
della Regione Toscana che interverrà sul tema "Saluti paterni" e la
psichiatra Graziella Magherini.

Il libro "Pater", pubblicato da Morgana Edizioni di Firenze, è una
raccolta di poesie intitolata al padre. Esce dopo il volume "Mater",
della stessa casa editrice uscito nel 2005 e curato, anche questo, da
Maria Cristina Landi.

Il volume contiene le poesie inedite di 56 autori viventi, alcuni dei
quali giovani e meno conosciuti, in lingua e in dialetto. Ma come sono
le poesie di Pater Come si legge nella presentazione: "...appaiono
paternità effimere, nate solo per aver ceduto alle lusinghe della
carne, accanto a paternità storiche e spirituali, però ugualmente
consacrate in immagini e parole, magari ineffabili come quelle della
poesia. Padri guitti e imbonitori, che amano e scappano; padri
schiacciati dalla colpa di sentirsi in colpa; padri compunti e
seriosi, che si fanno esempio e guida dell'amore naturale e del buon
senso; padri candidati a mai diventarlo, padri di figli di sole madri;
padri narcisi di figli perfetti, destinati a esser delusi. Figli di
padri mai nati padri. Padri che diventano figli, figli che diventano
padri.".

In mostra per tutto il giorno le opere di dodici artisti, fino alla
fine della serata, e, in conclusione, la performance Patris filium di
Ivano Vitali.
Ufficio Stampa
Istituto degli Innocenti
Piazza della Santissima Annunziata 12, 50122 Firenze
+39 055 2037331, 348 6501053
www.istitutodeglinnocenti.it
07/03/2007 17:30
Istituto degli Innocenti

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V