MET

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze



Reg. Tribunale Firenze
n. 5241 del 20/01/2003

Provincia di Firenze
Via Cavour, 1 - Firenze
tel. 055 2760346
fax 055 2761276

Direttore responsabile:
Gianfrancesco Apollonio

Redazione:
Loriana Curri,
Simone Spadaro,
Claudia Nielsen,
Michele Brancale
Segreteria di redazione
Antonello Serino

e-mail

Comune di Firenze
Firenze. Effettua consegne con una bici rubata, denunciato dalla Polizia Municipale
Il rider fermato perché non ha rispettato il semaforo rosso. Agenti insospettiti dalla marca e da un adesivo sul mezzo
Rider foto Antonello Serino
Ha “bucato” il semaforo rosso e ha imboccato la strada contromano davanti dai motociclisti della Polizia Municipale. Si tratta di un rider fermato dagli agenti che poi hanno scoperto che la bicicletta su cui viaggiava era rubata. Il fatto risale alla settimana scorsa. I motociclisti hanno visto il ciclista mentre oltrepassava il semaforo rosso tra via Pier Capponi e via Fra’ Bartolommeo senza fermarsi.
Il giovane ha poi proseguito la sua corsa attraversando viale Matteotti e immettendosi in via La Marmora sulla corsia di destra, quindi contromano. Proprio in via La Marmora i motociclisti hanno raggiunto il ciclista che, dopo una iniziale mancanza di collaborazione, ha mostrato la carta di identità e il permesso di soggiorno entrambi validi.
Durante i controlli l’attenzione degli agenti è stata attirata dalla bicicletta, di una rinomata marca, e che sembrava di un certo valore. E da un adesivo particolare collocato sulla parte sinistra del mezzo. Da una prima verifica tramite il numero identificativo della casa produttrice non sono risultate denunce. Quindi gli agenti hanno multato il rider per le violazioni al codice della strada e questi poi si è allontanato.
Ma una volta arrivati in ufficio hanno eseguito ulteriori accertamenti proprio sull’adesivo che riportava quello che poteva essere un cognome accompagnato da una lettera, probabilmente di un nome. E dall’anagrafe è risultato un residente in città che corrispondeva sia per il cognome che per l’iniziale.
Una volta rintracciata la persona ha confermato che il mezzo era di sua proprietà e che gli era stato rubato a marzo. Dalle foto allegate alla denuncia di furto tramessa alla Polizia Municipale è risultato evidente che si trattava della bici del rider.
A questo punto gli agenti hanno iniziato a cercare il ciclista nelle zone dove si ritrovano i rider e alla fine la ricerca ha dato esito positivo. Il giovane è stato accompagnato al comando dove è stato denunciato per ricettazione. La bicicletta è stata restituita al proprietario. (mf)
05/07/2022 12:45
Comune di Firenze

 

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met

Le notizie vengono riportate nel testo integrale trasmesso dalle amministrazioni

Elaborato con Web Publishing System
© copyright 2009 Studio Luca Maddalena - Tutti i diritti sono riservati
Studio Luca Maddalena

Grafica logo: CD&V